GF VIP: Andrea Denver e Paola di Benedetto parlano dei One Direction (VIDEO)

di Alberto Muraro

A poche ore dalla fine della loro esperienza nella casa del GF Vip su Canale 5, il modello Andrea Denver e la coinquilina Paola di Benedetto si sono messi a parlare degli One Direction! OMG!

Clicca qui sotto per attivare la prova gratis di Disney Plus!

Il momento “nostalgia canaglia” si è scatenato quando la produzione, nel pomeriggio, ha deciso di allietare i coinquilini della casa mandando a tutto volume.Best song ever. Il pezzo in questione, come di certo ricorderete, è stato uno dei singoli estratti dal terzo disco della boy bansd, Midnight Memories.

gf vip

Quando la canzone è partita, all’improvviso, Paola di Benedetto e Andrea Denver si sono letteralmente illuminati. Paola, in particolare, si è dimostrata essere una vera e propria One Direction stan. Andrea, invece, è stato decisamente più critico.

CLICCA QUI PER ATTIVARE LA PROVA GRATIS DI NOW TV!

Paola di Benedetto ci ha infatti rivelato di essere una fan sfegatata del gruppo (Oddio io li adoravo loro!). Denver, invece, ha commentato ironicamente:

Eri andata in Arena quando avevano fatto il concerto? eri una bambina, avevi 17 o 18 anni. Era maggio 2013 o 2012. non mi ricordo, Tu dovevi vedere tutta Piazza Bra, era tutto pieno. Ma è stato un concertino del cavolo, è finito alle 11, avranno suonato si e no due ore. Una truffa!

Qui sotto trovate il video della chiacchierata al GFVip fra Paola di Benedetto e Andrea Denver sugli One Direction.

Al di là delle dichiarazioni di Andrea (che, non abbiamo dubbi, faranno imbestialire le directioner all’ascoltto) questo scambio di battute ci ha fatto davvero sorridere. Non ci era mai capitato di sentir nominare i 1D ad un reality italiano in questi termini, è stata davvero una bellissima sorpresa!

La directioner Paola di Benedetto, vi ricordiamo, ha vinto il GFVip lo scorso 8 aprile. Con il montepremi del GFVIP, vi informiamo, Paola ha deciso di fare beneficienza per la Protezione Civile per la lotta al Covid-19. Brava Paola, siamo fieri di te!

Articoli Correlati