Emma Muscat: “Vicolo cieco è un singolo del nuovo disco!”

di Alberto Muraro

La redazione di Ginger Generation ha avuto l’occasione di incontrare Emma Muscat, ex allieva di Amici, in occasione dell’uscita del suo nuovo singolo. Vicolo Cieco, questo il titolo del pezzo, è una canzone trascinante e molto diversa dai suoi precedenti pezzi!

vicolo cieco emma muscat

Con Vicolo Cieco, infatti, Emma Muscat si è voluta avvicinare  a sonorità più vicine a quelle delle sue colleghe internazionali. Il ritmo del pezzo e il suo mood frizzante strizza infatti l’occhio a pezzi di artiste del calibro di Ariana Grande, Dua Lipa e Katy Perry.

Il brano scritto insieme a Danusk e Federico Secondomé, racconta una storia di orgoglio personale. Ecco come Emma Muscat ha commentato il significato della canzone:

Il pezzo parla dell’indipendenza di una donna che si sente bene e bella nella propria pelle. Emma, in perfetto stile “girl power”, mostra la forza del ruolo femminile nel mondo d’oggi e unisce in questo brano una grande voce, una bella immagine e un ritmo contagioso. Negli ultimi dodici mesi ho vissuto molte esperienze diverse, alti e bassi, che mi hanno fatto crescere nella persona che sono oggi.

 

L’idea di scrivere Vicolo Cieco è nata perché ho sentito il bisogno di evidenziare l’importanza alla figura femminile, soprattutto rivolgendomi alle mie fan, tante ragazze molto giovani che spesso sono molto dure con loro stesse. Il mio è un invito a credere in sé stesse e a non permettere che gli altri determinino la nostra felicità.

Il pezzo sarà il primo estratto ufficiale dal nuovo disco di Emma Muscat. Nella nostra intervista, che trovate qui sotto. Emma ci ha raccontato che il disco uscirà nel prossimo anno. Almeno per il momento, in ogni caso, Emma non ci ha voluto rivelare molto su questo suo nuovo progetto. Quello che sappiamo per certo è che la cantante ha deciso di sperimentare per la prima volta la scrittura di canzoni in italiano!

Emma Muscat parla del singolo Vicolo Cieco

Articoli Correlati