Curon 2 ci sarà? La produzione è pronta a continuare la serie Netflix

di Elisa Baroni
Curon Federico Russo Margherita Morchio

Curon, la nuova serie mistery italiana, è disponibile su Netflix da ieri (scopri le prime immagini qui). In sette episodi, a volte a tratti un po’ lentamente, ha saputo intrattenere il pubblico. Chi ha concluso la visione avrà notato che il finale è molto aperto e la domanda è: ci sarà una seconda stagione? Ecco cosa sappiamo finora.

Durante la conferenza stampa la produzione ha dimostrato di essere aperta a continuare la storia ambientata a Curon. Del resto, gli elementi per una seconda stagione ci sono tutti. Nell’ultimo episodio infatti Miki e Daria (Margherita Morchio) hanno entrambe sentito le campane nella loro testa. Negli ultimi secondi abbiamo visto i loro doppi tentare di uscire dalle acque del lago ghiacciato. Riusciranno a prendere possesso delle loro vite?

Inoltre, Miki (Juju Di Domenico) e il fratello Giulio (Giulio Brizzi) sono sconvolti dalla scoperta di essere figli del mostro e non del vero Albert. Scopriranno che anche la madre è un doppelganger? Mauro e Daria sono ormai rimasti soli con il nonno. Il padre tornerà a Curon? Inoltre, Ober (Max Malatesta) considera la loro famiglia il vero male del paese. Cosa farà per cacciarli? La maledizione è ormai attiva e in un certo senso lo è sempre stata ma ora in tanti ne sono a conoscenza. Come cambierà la vita di tutti?

Ecco cosa ci hanno detto Juju Di Domenico e Giulio Brizzi sulla possibilità di interpretare i loro personaggi nella seconda stagione di Curon:

Curon - Intervista a Juju Di Domenico, Giulio Brizzi e Luca Castellano

Insomma i presupposti per continuare la storia ci sono e il finale lascia pensare che Netflix abbia in previsione un rinnovo. Vi terremo aggiornati su una possibile conferma (o smentita ufficiale).  Se volete conoscere la vera storia del paese e le sue leggende cliccate qui

 

Curon - Intervista con Federico Russo e Margherita Morchio

E voi, avete già visto Curon su Netflix?

Articoli Correlati