Coronavirus: Vanessa Hudgens si scusa per i suoi commenti

di Elisa Baroni
coronavirus

Ieri i commenti (totalmente fuori luogo) di Vanessa Hudgens riguardo l’emergenza Coronavirus avevano dato vita a una grande polemica. Chiara Ferragni l’aveva criticata così come molti altri sui social (leggi i dettagli qui). In particolare aveva banalizzato la mortalità affermando: è inevitabile che le persone muoiano. Oggi l’attrice di High School Musical ha cercato di scusarsi pubblicamente con un post sui suoi profili. Ecco le sue parole!

Ehi, ragazzi. Ieri ho fatto una diretta Instagram e mi sono resa conto che alcuni miei commenti erano fuori contesto e privi di sensibilità. Questo è un momento davvero folle! Vanessa Hudgens ha poi sottolineato: Ho capito che le mie parole erano insensate e non del tutto appropriate alla situazione del nostro Paese e del mondo in questo momento.

Ha poi concluso affermando che lei stessa è in quarantena: Sono a casa in isolamento, ha affermato. Questo è quello che spero stiate facendo anche voi. State al sicuro. Non prendo alla leggera questa situazione, assolutamente. Sono a casa e rimanete tutti a casa. Vanessa Hudgens ha cercato quindi di scusarsi ma le sue parole non saranno sicuramente dimenticate facilmente e l’immagine ne esce sicuramente un po’ rovinata.

Ecco il post su Twitter dell’attrice con le scuse riguardo i commenti sul Coronavirus:

E voi, cosa ne pensate delle scuse di Vanessa Hudgens riguardo l’emergenza Coronavirus?

Articoli Correlati