Junior Cally: “Tutti abbiamo una maschera, ecco chi c’è dietro la mia” (Video Intervista)

di Alberto Muraro

Di Junior Cally, rapper in gara al Festival di Sanremo 2020, se ne sono dette davvero di tutti i colori prima dell’inizio della Kermesse. In effetti sull’artista di per sé, sulla sua vera identità e soprattutto sui testi delle sue canzoni si è creato un vero e proprio caso. Si è persino arrivati alla creazione di petizioni online per escluderlo dalla manifestazione.

Come spesso accade, soprattutto nell’era dei social in cui viviamo, dietro alla maschera di Junior Cally (che non verrà indossata, tuttavia, all’Ariston) c’è un ragazzo adorabile e con una forte sensibilità. A riguardo non avevamo dubbi, ma la conferma l’abbiamo avuta scambiandoci quattro chiacchiere proprio qui a Sanremo.

Junior ci ha accolti a braccia aperte e si è raccontato in modo sincero, gentile, educato. Di certo non è il mostro che molti, gli hater più agguerriti, pensavano che fosse.

Nel corso della nostra intervista, che trovate qui sotto, Junior Cally ci ha raccontato chi si nasconde davvero sotto la sua maschera, ci ha spiegato di cosa parla il suo pezzo No Grazie in gara a Sanremo 2020 e di come si è posto nei confronti delle ultime polemiche. Perché un artista, così come un libro, non può certo essere giudicato solo a partire dalla sua maschera, Un elemento che, dopo tutto, indossiamo tutti noi.

Non perdetevi la nostra video intervista a Junior Cally!

Junior Cally spiega chi c’è dietro la sua maschera e parla di No Grazie

Chi è Junior Cally: ecco la sua biografia e tutte le curiosità su di lui!

Junior Cally

Cresciuto nella periferia romana, esordisce nel 2017 celando la sua identità con una suggestiva maschera antigas e pubblicando hit come Magicabula e Bulldozer. Grazie a questi brani soltanto su YouTube ottiene oltre 40 milioni di visualizzazioni. Il pubblico si appassiona subito ai suoi video e alla sua musica. Nell’epoca dei selfie e dei social vedere un artista indossare una maschera antigas, nascondendo la sua identità, e ascoltare la sua voce mentre spara rime esplicite e taglienti che non risparmiano niente e nessuno, lascia il segno.

Nel 2018 esce il suo primo album ufficiale “Ci entro dentro” che lo consacra al grande pubblico come “l’unico volto tra le maschere”. Successivamente, Junior Cally decide di svelare il mistero della sua identità attraverso il video di Tutti con me. Si tratta questo del primo singolo estratto dal nuovo lavoro discografico, il suo secondo album di studio Ricercato.

Junior Cally ha anche un libro nel suo curriculum! Di recente l’artista ha debuttato anche in libreria con il libro!“ Il principe – è meglio essere temuto che amato” la sua autobiografia edita da Rizzoli.

Articoli Correlati