Blackpink – The Album: la recensione di Ginger Generation!

di Alberto Muraro

Fin dalle prime note di How you like that, il suo singolo di lancio, abbiamo avuto la sensazione che The Album, il primo disco delle Blackpink, sarebbe stato una vera e propria bomba. Non c’è davvero che dire, le nostre sensazioni iniziali sono state confermate al 100%.

Clicca qui per comprare la versione Deluxe di The Album!

La prima vera fatica discografica delle Blackpink, che fino ad oggi avevano all’attivo solo Blackpink in your area, rappresenta infatti un momento fondamentale della corriera. Le ragazze sono infatti riuscite a cucirsi addosso un progetto dal sapore spiccatamente internazionale, che va ben oltre il mondo del k-pop, colorato e leggero.

Abbonati subito a Disney Plus!

blackpink

The Album delle Blackpink si è infatti già imposto come uno dei progetti discografici femminili di maggior pregio di questo 2020 così complicato.

La recensione di The Album delle Blackpink

In occasione dell’uscita del disco, la nostra redazione ha registrato una speciale puntata del nostro Ginger Podcast dove vi abbiamo dato tutte le nostre impressioni a caldo.

Clicca qui per comprare The Album!

Ma The Album è anche un album da apprezzare anche alla luce dei suoi testi, sempre incisivi e super empowering. Da questo punto di vista le Blackpink rappresentano in effetti un punto di riferimento fondamentale per il femminismo contemporaneo. Sono quattro ragazze talentuose, che si sono fatte da sole e che non hanno paura di presentarsi con un carattere forte e per molti versi selvaggio. Questo è esattamente l’approccio dell’incisiva Pretty Savage, ma anche della potenziale hit Bet you wanna con Cardi B.

Clicca qui approfittare delle ultime offerte di Sephora!

Il disco, dove ogni brano è un potenziale singolo spacca classifiche, contiene in ogni caso anche momenti di leggerezza. Questo per esempio è il caso della deliziosa Ice Cream, in collaborazione con la nostra adorata Selena Gomez.

The Album è insomma un disco di girl power tout court, un gioiellino k-pop che conferma non soltanto il talento ma anche la straordinaria influenza che Jisoo, Jennie, Lisa e Rosé hanno e avranno sul mercato musicale futuro.

Articoli Correlati