Amici 20: Samuele spiega perché porta Spiderman sempre con sé

di Giovanna Codella
Samuele

Durante il daytime di oggi di Amici 20, conosciamo meglio il ballerino Samuele. Proprio oggi prova a insegnare agli altri ragazzi le sue particolari movenze, con grande interesse da parte degli altri ballerini.

Poi, in sala relax dice a Evandro che gli ricorda molto Frodo del Signore degli Anelli. Il cantante risponde dicendo che lui, invece, gli ricorda moltissimo Tom Holland, attore e ballerino, che interpreta Spiderman.

Secondo Evandro, inoltre, Samuele avrebbe un vero e proprio segreto. E in effetti il personaggio non è solo uno dei suoi supereroi preferiti ma un vero e proprio modello da seguire! Dietro questo attaccamento (il ballerino porta sempre con sé un piccolo Spiderman) c’è un motivo molto profondo.

Samuele confessa, rimasto da solo con Rosa, che per lui è un supereroe da imitare, un ragazzo che fa sempre la cosa giusta, costi quel che costi. La sua storia è stata una delle prime cose a cui si è affezionato, da cui ha imparato dei valori.

Il ballerino spiega di sentirsi un po’ come lui, un ragazzo molto semplice su cui nessuno scommetterebbe (un po’ sfigato e che ha delle difficoltà con le ragazze e con il denaro, come lui stesso dice). Ma che dietro quell’apparenza nasconde una forza che nessuno conosce. Inoltre, si ispira a Spiderman anche per la preparazione delle coreografie.

Chi è Samuele di Amici 20

Samuele Barbetta ha rivelato che le sue coreografie sono una storia. Gli piace tanto creare più che eseguire. Gli piace descrivere stati d’animo, rapporti, pensieri e contesti.

Ha promesso di dedicare una sua coreografia a sua mamma, che l’ha sempre accusato di fare coreografie tristi. Ad Amici è entrato con una coreografia ironica e teatrale sulle note di That’s life. Samuele ha preso il banco di Alessio Gaudino.

Articoli Correlati