Amici 20: il cantante Evandro racconta la sua storia

di Giovanna Codella
evandro amici 20

Tra i concorrenti di Amici 20, che già hanno avuto modo di confrontarsi telefonicamente con un genitore troviamo Evandro.

Il risultato dopo l’esibizione di sabato scorso non è stato quello sperato ma in ogni caso Evandro ha mantenuto il suo banco. Il cantante può infatti contare ancora sull’appoggio Rudy Zerbi che lo trova molto attuale, proprio come durante la sua ammissione. In attesa di scoprire cosa ne pensano anche le case discografiche sul suo inedito, scopriamo qual è la sua storia.

Il cantante, pochi giorni fa, ha raccontato che la sua famiglia è molto separata in realtà. Suo padre è in Africa dove dirige come amministratore un’azienda ospedaliera molto importante in Uganda, sua madre ha iniziato parapendio e molte volte è fuori Roma.

Evandro ha parlato al telefono con il padre e lui gli ha detto di restare concentrato su questa opportunità. Gli ha detto inoltre che fuori dalla scuola è molto apprezzato e che non deve preoccuparsi eccessivamente della sua voce ma di lavorare sul testo delle sue canzoni.

Chi è Evandro di Amici 20

Carlo Evandro Ciaccia (questo è il suo vero nome) è un cantautore di 19 anni ed è nato a Beirut. Suona la chitarra. Ha iniziato a scrivere nel suo anno scolastico in Inghilterra. Ad oggi è fidanzatissimo (ma mai troppo!). Il piccione è il suo animale guida, perché riesce a vedere i campi elettromagnetici. Non sopporta quando lo sottovalutano. Ad Amici 20, il suo primo inedito presentato è Intonaco.

Articoli Correlati