Alberto Urso: le date instore per l’album Il Sole ad Est

di Giovanna Codella
alberto urso il sole ad est

A pochi giorni della fine del 70esimo Festival di Sanremo, il brano presentato in gara dal tenore polistrumentista Alberto Urso Il Sole ad Est ottiene ottimi risultati. Su Spotify il brano supera i 500.000 stream e si classifica 60° nella Top 100. Su iTunes il singolo è stabile in top 50 alla 33esima posizione.

Intanto sono cominciati a Roma i firmacopie e proseguono per sette date. La prima è oggi 11 febbraio, a Catania (alle ore 18.00 CC Sicilia Catania), seguita da giovedì 13 febbraio a Milano (alle ore 18.00 allo Mondadori di piazza Duomo), venerdì 14 febbraio a Firenze (alle ore 18.00 alla Feltrinelli Red). Seguono sabato 15 febbraio a Torino (alle ore 18.00 al CC Piazza Paradiso), lunedì 17 febbraio a Palermo (alle ore 18.00 alla Feltrinelli Via Cavour) e martedì 18 febbraio a Messina (alle ore 18.00 al Teatro Vittorio Emanuele). Infine, Alberto sarà mercoledì 19 febbraio a Napoli (alle ore 18.00 alla Feltrinelli Stazione).

Inoltre, cresce l’attesa per i nuovi live show con orchestra prodotti e organizzati da Friends&Partners. Il 12 maggio  Alberto sarà al Teatro degli Arcimboldi di Milano, il 18 maggio all’Auditorium Parco della Musica a Roma e il 24 luglio al Teatro Antico a Taormina. I biglietti sono già  disponibili su Ticketone e nei punti vendita.

Lo scorso gennaio, il tenore e polistrumentista Alberto Urso, in procinto di affrontare la gara al 70°Festival di Sanremo con il brano Il Sole ad Est e con la cover La voce del Silenzio in duetto con Ornella Vanoni, ha raggiunto a Londra il mezzo soprano di fama mondiale Katherine Jenkins. Katherine è una star gallese che unisce sapientemente musica pop a musica Classica. L’unica star classica ad avere su 13 album 13 vette in classifica. E lo ha chiamato a duettare con lei in un brano del suo nuovo progetto musicale.

Articoli Correlati