Stranger Things 4 – Duffer Brothers: “La quarta stagione non sarà l’ultima”

di Elisa Baroni
stranger things

Ieri vi avevamo raccontato che Gaten Matarazzo, tra i protagonisti di Stranger Things, aveva iniziato a lavorare come cameriere durante l’interruzione delle riprese. La quarta stagione uscirà quasi sicuramente più tardi del previsto per i rallentamenti causati dal Coronavirus ma i Duffer Brothers hanno una buona notizia per il pubblico. Quale? La quarta stagione non sarà l’ultima! Ecco i dettagli

La quarta stagione non sarà la fine, ha affermato Ross Duffer in un’intervista riportata da Tvline. Sappiamo come vogliamo che sia la fine e quando dovrà avvenire. Il Coronavirus ci ha dato la possibilità di pensare agli sviluppi futuri e capire cosa sarebbe meglio per Stranger Things. Abbiamo iniziato a farci un’idea migliore del tempo di cui abbiamo bisogno per raccontare la storia. Ovviamente, i creatori della serie cult di Netflix non hanno dato ulteriori dettagli sulle tempistiche. Non sappiamo cosa ci riserverà il futuro, ha detto David Harbour. Credo che nessuno lo possa sapere ma abbiamo voglia di svegliarci e ricominciare il prima possibile.

Riguardo alla quarta stagione di Stranger Things sappiamo che conterà 8 o forse 9 episodi e che ci sarà il ritorno di Hopper. Joe Keery aveva poi anticipato che sarà molto spaventosa e magnifica. Inoltre, a giugno l’account della serie aveva diffuso la foto dei nove copioni. Nel frattempo, negli Stati Uniti, segreti sepolti da tempo iniziano a salire in superficie, collegando ogni cosa, avevano poi aggiunto i Duffer Brothers. La quarta stagione sarà la più grande e la più terrificante fino ad ora, non vediamo l’ora che tutti possano vederla. Le sceneggiature ci sono non ci resta che aspettare che le riprese possano finalmente ricominciare.

E voi, cosa vi aspettate da Stranger Things 4?

Articoli Correlati