Star Wars: L’Ascesa di Skywalker, ecco cosa dice Kylo Ren a Rey

di Federica Marcucci

È passato ormai qualche tempo dall’uscita di Star Wars: L’Ascesa di Skywalker, capitolo conclusivo della saga ideata da George Lucas. Un finale, quello del film, che non ha lasciato tutti contenti… ma che non ha lasciato indifferenti i fan più romantici.

Iscriviti QUI subito a Disney+ per aver un super sconto!

Attenzione spoiler!

Se avete visto Star Wars: L’Ascesa di Skywalker sapete benissimo che sul finale Kylo Ren si sacrifica per salvare la vita a Rey. Prima di dirle addio fa però in tempo a dare alla giovane jedi un ultimo bacio di addio. Un gesto che è stato interpretato in modo non strettamente romantico da J.J. Abrams, il qualche dopo l’uscita del film disse che si trattava di un gesto d’affetto.

Non tutti i fan sono d’accordo. A conferma del risvolto romantico della trama viene in aiuto il romanzo ufficiale di Star Wars: L’Ascesa di Skywalker vengono infatti rivelate le ultime parole che Kylo sussurra a Rey prima di morire.

Il passo viene riportato da We Got This Covered in lingua originale. Tradotto sarebbe così:

Rey sente una voce, chiara e forte, grazie alla Forza. “Sarò sempre con te”, le dice Ben. Lei sorride, lasciando scorrersi addosso la verità. “Nessuno se ne va mai veramente”, sussurra lei.

Insomma un finale per veri romantici. Peccato che “Nessuno se ne va mai veramente” nel film non venga rispettato fino in fondo. Alla fine del film Rey vede infatti Luke e Leia come manifestazioni della Forza, ma non Ben. Forse J.J. ha preferito tagliare il dialogo per evitare di “scadere” nel romanticismo scontato…

Dopo la conclusione del ciclo sugli Skywalker la saga di Star Wars non è finita. Su Disney+ è ora disponibile The Mandalorian. Mentre tra due anni potrebbe arrivare un nuovo lungometraggio dedicato al periodo dell’Alta Repubblica.

Che cosa ne pensate del finale del romanzo di Star Wars: L’Ascesa di Skywalker?

 

Articoli Correlati