Scienze dell'Alimentazione e della Nutrizione Umana, una facoltà attuale

di admin

Eccovi giunti all’ultimo anno delle superiori. Oltre al pensiero incombente della maturità dovete scegliere cosa fare del vostro futuro. Molti di voi si iscriveranno sicuremente all’università, ma quale facoltà sceglierete tra le tante? Ecco la presentazione del corso di Laurea in Scienze dell’Alimentazione e della Nutrizione Umana. Un percorso formativo che vi permetterà di proiettarvi in molte realtà lavorative, dall’azienda alla FAO.

Gli obiettivi del corso di Laurea

Il Corso di Laurea intende  valorizzare le basi scientifiche dell’alimentazione e della nutrizione umana e ha come obiettivo preparare laureati, ai due diversi livelli (laurea e laurea magistrale), in grado di:
–    collaborare, con competenze chimiche, bio-molecolari e genetiche, alla ricerca nel settore dell’alimentazione e della nutrizione umana;
–    inserirsi nelle industrie dei settori agro-alimentare e farmaceutico con capacità di promuovere innovazione nel settore;
–    identificare e svolgere interventi di educazione alimentare in diversi contesti: scuole, ambienti di lavoro, categorie sociali (giovani, anziani, sportivi, disabili) e gruppi di popolazione;
–    svolgere attività professionale nel contesto della ristorazione collettiva anche per rispondere alle più attuali esigenze di rispetto e integrazione delle tradizioni alimentari multietniche;
–    svolgere attività di nutrizionista in autonomia o in collaborazione con personale sanitario;
–    collaborare come esperti con Istituzioni ed Enti internazionali interessati a problematiche dell’alimentazione nel mondo.

Il percorso formativo

Il percorso formativo prevede:

Corso di Laurea (triennale) in Scienze dell’Alimentazione e della Nutrizione Umana dove sono previsti gli insegnamenti scientifici di base e dove verrà dato particolare rilievo ad insegnamenti caratterizzanti quali chimica degli alimenti e dei prodotti dietetici, tecnologie e legislazione alimentari, igiene e microbiologia degli alimenti, genetica e biologia molecolare, nonché culture alimentari nel mondo. La laurea triennale fornirà inoltre le competenze necessarie all’inserimento dei laureati con ruoli tecnici nei laboratori di ricerca e di controllo di qualità degli alimenti e nelle professioni della ristorazione delle collettività. Il corso è evidentemente finalizzato a fornire adeguate basi scientifiche per affrontare la laurea magistrale.

Corso di Laurea Magistrale (biennale) in Scienze dell’Alimentazione e della Nutrizione Umana con tre diversi indirizzi: Nutrizione Umana, Tecnologie alimentari, Alimentazione nel mondo.

Per maggiori informazioni visita il sito dell’Università Campus Biomedico di Roma

Articoli Correlati