Sanremo 2020: Bugo racconta la sua versione dei fatti contro Morgan

di Alberto Muraro
sanremo 2020 morgan bugo

Questo pomeriggio si è tenuta nella sala stampa Teatro Ariston l’attesissima conferenza stampa di Bugo, il cantante con il quale Morgan aveva scelto di partecipare al Festival di Sanremo 2020. Come ormai saprete tutti, Cristian Bugatti, questo il vero nome dell’artista, ha abbandonato il palco dopo che il collega ha iniziato a cantare una versione modificata della loro canzone Sincero.

Ecco il video della conferenza stampa di Morgan:

Sanremo 2020: La conferenza stampa di Morgan contro Bugo

Ma come siamo arrivati a questo punto? Durante la conferenza stampa, un’evidentemente dispiaciuto Bugo ha confessato che le vessazioni di Morgan ne suoi confronti erano iniziate prima di salire sul palco e che il collega lo ha insultato per tutto il tragitto tra i camerini ed il palco. Proprio per questo motivo abbiamo visto Bugo esitare prima di salire sul palco dell’Ariston.

Quando è giunto sul palco ed ha assistito mentre Morgan cambiava le parole del testo della sua canzone, Bugo non ce l’ha fatta più ed ha deciso di essere coerente con se stesso ed andare via. Il cantante ha confermato che ovviamente ne fosse a conoscenza ne fosse d’accordo con questa modifica.

Quando sono uscito ero emotivamente turbato, la prima cosa che volevo fare era scusarmi con Amadeus perché le pagliacciate non si sono mai piaciute. Mi viene naturale farlo. Mi volevo scusare per la situazione che io avevo creato” ha confessato. “Non l’ho trovato sono rimasto li turbato un po’ con i ragazzi della Rai, non ho più visto Morgan da quel momento sul palco. Non mi ha anche mai scritto. Ad un certo punto ho incontrato Amadeus e sono andato da lui per scusarmi poi la cosa è finita“. Stamattina in conferenza stampa Amadeus ha confermato che Bugo si è scusato con lui ed ha dichiarato che è una delle persone più gentili ed educate che abbia mai incontrato.

A quel punto mi sono anche reso conto di qual è il problema. Una persona . La verità è che non ho pensato che se mi venivano recate erano offese dirette mi sembrava assurdo stare li. Sapevo di avrei creato un disturbo alla Rai, non sono un ragazzetto” ha detto quando gli hanno chiesto se aveva pensato alle ripercussioni del suo abbandono.

Uno dei collaboratori di Bugo, dopo detto che è stato problematico collaborare per tutta la settimana sanremese, ha confessato di aver visto che Morgan aveva intenzione di cambiare tutto il testo della canzone: “Io ho visto il testo modificato, era nelle mani di un assistente di Morgan, abbiamo avuto anche uno scontro perché ho cercato di recuperarlo ma non ci sono riuscito. Non è vero che ha modificato solo una strofa, lo aveva cambiato tutto”.

Anche il direttore d’orchestra che dirigeva le loro esibizioni ha scritto una lettera spiegare il comportamento poco corretto di Morgan nel confronti di tutti coloro che stavano lavorando con lui:

Articoli Correlati