#PrayforSun: la storia della fan di Harry Styles morta suicida

di Alberto Muraro

Nella mattinata del 28 maggio è diventato virale su Twitter un hashtag, #PrayforSun, che ha messo in subbuglio il fandom di Harry Styles. L’hashtag le fan dei One Direction l’hanno dedicato ad una ragazza morta suicida pochissime ore fa. Ma che cos’è successo e qual è la sua storia?

#Prayforsun: ecco la storia della fan di Harry Styles spiegata

Clicca qui per comprare Fine Line!

Sun è il nome di una giovanissima fan degl One Direction che ha deciso di suicidarsi dopo essere stata vittima di cyberbullismo. Secondo alcuni (ma è ovviamente tutto da verificare) l’ondata di odio online nei suoi confronti è nata a partire da una nota fan page di Harry Styles @hsdaily. Dopo che Sun ha scritto alla pagina un tweet a difesa di Louis Tomlinson, accusato di razzismo (secondo alcuni avrebbe usato la n word) si è scatenato il finimondo.

Ma la pagina in questione non ci sta, comprensibilmente. @HSDaily ha infatti pubblicato un lungo post con il quale si è sentita in dovere di difendersi dalle accuse ricevute.

Attiva subito la prova gratis di Disney Plus!

 

 

Ancora ua volta ci ritroviamo bullizzati e accusati di cose false e disgustose senza motivo. Siamo semplicemente un gruppo di fan e amici che vi tengono aggiornati su una persona che ammiriamo. Siamo persone con sentimenti reali e vite al di fuori da questo account. Il fatto che abbiamo tanti follower non vi autorizza ad attaccarci e accusarci solo perché vi annoiate.

harry styles

Ecco l’incredibile offerta di Flixbus che vi permette di viaggiare in sicurezza!

 

Non potete lanciare illazioni false senza che ci siano delle conseguenze. Abbiamo il diritto di difenderci. Chiunque abbia fatto circolare certe notizie si dovrebbe vergognare. Sono tre giorni che un certo gruppo di persone ci attacca. Sappiamo che non tutte loro sono fan di Harry e appreziamo tutti quelli che ci hanno difeso. Ma se Twitter è un posto così vile, noi non ne vogliamo far parte. Per il momento dunque abbiamo deciso che ci prenderemo una pausa.

Ancora una volta grazie a tutti, vi invitiamo a trattare le persone con gentilezza. La cosa non passerà inosservata.

Articoli Correlati