Oscar 2021: i film non usciti al cinema potranno essere candidati

di Federica Marcucci
Oscar 2019 ©A.M.P.A.S.

IL Covid-19 sta avendo un impatto fortissimo sull’industria cinematografica. Motivo per cui l’Academy ha deciso di fare uno strappo alla regola che riguarderà direttamente gli Oscar 2021. Per la prossima edizione delle ambite statuette potranno infatti essere candidati anche tutti quei film che, a causa della pandemia, non sono potuti uscire nelle sale. Ma che magari hanno trovato il loro pubblico grazie alle piattaforme online.

Queste le parole con cui l’Academy ha giustificato la propria scelta per gli Oscar 2021:

L’Academy crede fermamente che non ci sia modo migliore di vivere l’esperienza e la magia di un film se non in una sala. Il nostro pensiero è immutato e saldo riguardo questo. Nonostante tutto, la tragedia della pandemia del Covid-19 necessita una temporanea eccezione a quelle che sono le regole con cui vengono assegnati i nostri premi. L’Academy supporta i nostri membri e colleghi durante i periodi di incertezza. Riconosciamo l’importanza che il loro lavoro sia comunque celebrato, specialmente ora, un momento in cui il pubblico apprezza i film più che mai.

Insomma è chiaro: per gli Oscar 2021 l’Academy farà un’eccezione. Ma come è stato ben specificato si tratterà solo di questo, un’eccezione.

Non sappiamo se ci sarà mai un’apertura nei confronti dell’Academy nei confronti delle piattaforme online – stiamo parlando di un’istituzione storica e il discorso è davvero complesso. Ma sicuramente questa situazione così particolare farà necessariamente ripensare i modi in cui un film può essere fruito.

Ovviamente questo non significa abbandonare le sale, non sarebbe possibile perché verrebbe meno l’idea stessa di cinema, ma sicuramente trovare una soluzione che sappia combinare innovazione e tradizione. Passato e presente del cinema.

Altra novità degli Oscar 2021 sarà che le categorie Miglior Sonoro e Miglior Montaggio Sonoro saranno accorpate in una unica.

Che cosa ne pensate della decisione dell’Academy per gli Oscar 2021, siete d’accordo oppure no?

Articoli Correlati