Liam Payne: un concerto a Lucca Summer Festival 2020. Apre Elodie

di Alberto Muraro

Liam Payne, è ufficiale, tornerà molto molto presto in Italia. Polydor Italia, la casa discografica dell’artista nel nostro paese, ha anticipato con un post l’arrivo di belle notizie nei prossimi giorni. Probabilmente già domani, lunedì 10 febbraio, dovremmo averne conferma definitiva.

Nel frattempo, in ogni caso, siamo in grado di confermarvi che una delle tappe previste sarà quella del Lucca Summer Festival 2020, uno dei più importanti eventi dell’estate 2020.

In realtà, gli organizzatori hanno confermato l’arrivo di Liam Payne in Italia per errore. Nel corso della conferenza stampa di presentazione dell’evento, infatti, è apparsa una storia (subito cancellata) che riportava proprio il nome di Liam Payne.

Ecco qui sotto la storia apparsa online che conferma l’arrivo di Liam Payne in concerto in Italia.

liam payne lucca

Come potete vedere, il ritorno di Liam nel nostro paese è previsto per giugno o luglio. Almeno per il momento, infatti, non ci è dato sapere in quale data l’artista si esibirà nella città toscana. Ma c’è di più!

Come potete notare, infatti, nella stessa giornata di Liam si esibirà anche Elodie. L’artista è infatti prevista in scaletta come, diciamo così, opening act del membro degli One Direction. Proprio di recente, fra l’altro, la redazione di Ginger Generation ha avuto occasione di incontrare l’artista poco prima del Festival di Sanremo 2020.

Non perdetevi la nostra intervista!

Elodie spiega la storia della canzone Andromeda | Sanremo 2020

Liam, come saprete, ha pubblicato di recente il suo primo vero disco intitolato LP1. Il disco contiene i singoli già usciti Strip That Down con Quavo, che ha venduto 11,5 milioni di copie in tutto il mondo  e conta oltre 1,8 miliardi di streaming, ‘Polaroid’ che ha venduto due milioni di copie e l’ultimo singolo Stack It Up interpretato in collaborazione con il rap americano A Boogie wit da Hoodie.

Sono inclusi nell’album anche ‘Bedroom Floor’, ‘Get Low’, ‘Familiar’ con J Balvin e ‘For You’, brano cantato insieme a  Rita Ora e che è stato inserito nella colonna sonora ufficiale di ‘Fifty Shades Freed’ e ha trascorso 17 settimane nella classifica britannica.

Articoli Correlati