Katy Perry: è in arrivo una collaborazione con Adele?

di Giovanna Codella
Katy Perry

Katy Perry ha condiviso sul suo profilo Instagram una foto molto datata in cui la cantante è insieme al famoso producer Max Martin. A giudicare dall’immagine, la foto dovrebbe risalire all’era di One of the Boys, il secondo album in studio della cantante, risalente a 2008. Katy e Martin hanno lavorato insieme a hit indimenticabili come I Kissed A Girl e Hot n Cold.

Come commento al post, Katy Parry ha scritto una frase piuttosto cripticaAlexa, metti ‘When We Were Young'”. Un dettaglio che non è certo passato inosservato ai fan più attenti, che hanno pensato subito che si trattasse di un modo di suscitare curiosità riguardo una possibile collaborazione con un’altra star del suo calibro. Stiamo parlando di Adele!

When We Were Young è infatti il titolo di una celebre canzone dell’artista britannica, inclusa in “25”, album uscito nel 2015.

“Adele queen”, “Katy Perry x Adele”, “Adele collab”, sono solo alcuni dei commenti che si leggono sotto alla foto, scritti dai fan che sono entusiasti all’idea di una collaborazione. Chissà se effettivamente c’è qualcosa di concreto o si tratta semplicemente di un caso.

Katy Perry e le Blackpink

Intanto, in una recente intervista esclusiva concessa a The Standard Pop, Katy Perry ha parlato della possibilità di collaborare, in futuro, anche con il mondo del K-Pop. Sono infatti in molti a sperare che un giorno l’artista statunitense possa pubblicare una collaborazione, giusto per fare un esempio, con le Blackpink.

Il 2020 sarà, invece, il quinto anno consecutivo senza un nuovo album in studio firmato da Adele. E, a quanto pare, l’attesa sarà ancora lunga.

Prima che nascessero le voci che riguardano Katy Perry, la cantante ha risposto via Instagram a un fan che le domandava che fine avesse fatto il nuovo disco con queste parole: “Onestamente non ne ho idea.”

Articoli Correlati