Harry Styles ha rifiutato di esibirsi agli MTV VMAs 2020? Ecco la verità

di Alberto Muraro

Una polemica (o per meglio dire un rumor non confermato) travolge gli MTV VMAs 2020, in programma il prossimo 30 agosto a New York. Si dice infatti che Harry Styles degli One Direction abbia rifiutato di esibirsi all’evento! OMG! E perché mai?

Clicca qui per comprare Fine line!

 

Sembrerebbe che Harry Styles fosse stato invitato dagli organizzatori in veste di performer ai VMAs. L’artista però avrebbe gentilmente declinato l’invito perché, udite udite, snobbato in tutte le principali nomination.

harry styles

La news bomba (sempre se confermata) è riportata sul sito Hits Daily Double.NIl sito stesso, tuttavia, si è dovuto correggere in corso d’opera.

Ma è vero che Harry Styles non ha voluto esibirsi ai MTV VMAs 2020?

Dopo aver lanciato l’indiscrezione, infatti, HDD ha spiegato che la decisione da parte dell’artista di non esibirsi ai VMAs fosse stata presa prima dell’annuncio delle nomination. Fra le altre cose lo stesso tipo di gossip aveva coinvolto anche un’altra grande collega come Dua Lipa. La cantante di origini albanesi infatti non ha ricevuto nomination nelle categorie più importanti, nonostante il successo di Future Nostalgia.

su LaFeltrinelli.it migliaia di libri in offerta fino al 45% di sconto

Curiosamente, come se avesse dovuto correggere il tiro, nel frattempo MTV ha aggiunto nuove nomination ai VMAs precedentemente non svelate. Nelle scorse ore, infatti, il canale ha confermato la lista delle candidature per Canzone dell’estate. Fra queste troviamo anche Harry Styles con la sua Watermelon Sugar.

Cerca il tuo viaggio economico in autobus con Flixbus.it

L’appuntamento con i VMAS 2020, vi ricordiamo, è fissato per il 30 agosto alle ore 2 di notte (all’1, secondo il fuso italiano, con il red carpet e il pre-show). Harry Styles, purtroppo, non figura proprio nella lista degli invitati all’evento, che quest’anno causa Covid-19 si svolgerà solo in esterna. I Video Music Award si terranno infatti in diversi luoghi simbolo della Grande Mela, senza pubblico o con pubblico estremamente ridotto.

Articoli Correlati