Gossip Girl: Il reboot rimandato al 2021! Ecco i dettagli

di Elisa Baroni
gossip girl poster

Il reboot della serie Gossip Girl è uno dei progetti più attesi dal pubblico (guarda il primo poster). Tuttavia, anche se l’uscita era inizialmente prevista per quest’anno, sembra che tutto sia stato rimandato di circa un anno. Ecco qualche dettaglio in più

La causa principale come in molti già avevamo immaginato è il protrarsi della pandemia di Coronavirus che ha bloccato e messo in stand-by il mondo, set inclusi. La produzione, dopo aver completato il cast (scopri i dettagli qui), stava per iniziare le riprese proprio quando le autorità hanno dichiarato il blocco per evitare i contagi tra lo staff. Kevin Reilly ha dato la conferma a Vulture: Non avevamo nemmeno iniziato. Eravamo in fase di pre-produzione e pronti a partire

Il vertice di HBO Max (su cui andrà in onda il reboot) non ha saputo fornire una data certa per il rilascio del reboot di Gossip Girl. In molti anche per altre produzioni parlano di una possibile ripresa a metà o fine estate e quindi anche nella migliore delle ipotesi probabilmente non vedremo nulla prima della metà del prossimo anno. 

“La trama rispecchierà molto il mondo contemporaneo”, aveva detto Safran allo scorso Vulture Fest di Los Angeles qualche mese fa. “Da dove arrivano ricchezza e privilegi e come gestirli. La cosa che non posso dirvi è che ci sarà un colpo di scena e tutti ne saranno toccati”. Rispetto alla serie originale ha poi raccontato che i nuovi episodi daranno più importanza alle tematiche gay e alle differenze etniche.

E voi, cosa vi aspettate dal reboot di Gossip Girl?

Articoli Correlati