Gaia Gozzi protagonista di una docu-serie sul nuovo album

di Giovanna Codella
gaia gozzi - amici

Gaia Gozzi si è già messa al lavoro con un nuovo progetto musicale. Billboard, insieme a Motorola, seguirà la cantante nei prossimi mesi e racconterà, attraverso una docu-serie che uscirà a settembre, il ritiro dell’artista alle prese con sessioni di scrittura per il suo prossimo album. A questo proposito, Gaia ha già svelato qualche piccola anticipazione.

A livello di scrittura sono molto più consapevole, sto sperimentando molto e vorrei che il flusso creativo non sia limitato, ma fluido. Il mio umore attuale è positivo e si riflette anche nei testi, in Genesi parlavo di fragilità, ora mi sento di aver risolto qualcosa in me e per questo sono più propositiva, sicura e potente.

Vorrei che fosse un concept album preciso, con un’idea comune a tutte le tracce. Vorrei fare delle canzoni vere che parlino di me.

Intanto, continua inarrestabile il successo di Chega, il primo singolo di Gaia che conta già milioni di stream ed è contenuto nell’album Genesi. Il pezzo è stato appena certificato Disco di Platino, come annunciato dalla pagina ufficiale di Amici.

Scarica QUI il disco Nuova Genesi!

In uscita in versione fisica, l’album è stato ripresentato come Nuova Genesi. Il disco è stato arricchito da tre brani inediti e disponibile anche in una limited edition autografata.

L’album è una giungla urbana, dove le atmosfere da club e l’elettronica in punta di synth sono inondate dalla calda luce brasiliana e dalle atmosfere tropicali.

Al disco hanno collaborato importanti nomi della scena. Tra cui Simon Says, Alex Uhlmann, Antonio Filippelli, Jacopo Ettorre, Machweo, Piero Romitelli, Gerardo Pulli e Antonio Di Martino.

Nuova Genesi ha rappresentato un vero e proprio nuovo inizio per la giovane cantautrice. In questo disco Gaia Gozzi si è messa a nudo, raccontandosi e ricostruendo il percorso che l’ha portata alla sua “nuova genesi” appunto.

Cosa vi aspettate dalla docu-serie su Gaia Gozzi?

Articoli Correlati