Fortnite: Epic Games risponde ad Apple con il video #FreeFortnite

di Alberto Muraro

È in corso nelle ultime ore una battaglia legale molto accesa fra due fra i più importanti giganti del tech al mondo. Da un lato troviamo Apple, l’azienda di Tim Cook, dall’altra Epic Games, dietro al successo di Fortnite.

Acquario Cattolica – L’acquario più grande dell’Adriatico

Come vi abbiamo raccontato qui su Ginger Generation, Epic Games ha di recente deciso di modificare i pagamenti di Fortnite, scatenando un putiferio. In pratica, la società dietro al successo di Fortnite ha introdotto dei pagamenti diretti che impediranno ad Apple e Google di approfittare delle commissioni di cui avevano goduto in precedenza. E sui quali, ovviamente, si erano accordati.

La scelta di Epic Games ha così spinto il gigante di Cupertino ad eliminare dal suo app store Fortnite. Da adesso in poi, dunque, Fortnite sarà disponibile via mobile solo tramite dispositivi Android.

Abbonati subito a Disney Plus! Clicca qui per vedere i tuoi film e serie tv preferiti!

#freefortnite

 

Da qui nasce la controversia #FreeFortnite, gestita (va detto) in modo magistrale a livello di comunicazione da Epic Games.

#FreeFortnite: ecco il geniale video di risposta ad Apple

Epic Games, in serata, ha deciso di stupire i suoi giocatori trasmettendo un video annuncio in stile “Panem” di Hunger Games o alla 1984 di George Orwell. Nel video la società, in buona sostanza, accusava Apple di essersi impossessata del monopolio del mercato. E di essere pronta a tutto per sovvertire il sistema.

Qui sotto trovate il video di #FreeFortnite.

Nineteen Eighty-Fortnite

 

Comprensibilmente, gli utenti di Fortnite collegati sono rimasti sotto shock. In breve tempo l’hashtag #FreeFortnite è schizzato in vetta ai TT mondiali, proprio come un vero e proprio movimento. Una sorta di gigantesco sollevamento popolare, questa volta tutto online e interamente composto da gamer!

 

Articoli Correlati