Flashmob Sonoro del 13 marzo: tutte le info per partecipare da casa

di Federica Marcucci
flashmob sonoro

Il Coronavirus ha stravolto le nostre abitudini. In un modo o nell’altro ce ne stiamo rendendo conto. Tuttavia, anche in un momento particolare come questo è possibile divertirsi e far divertire gli altri. L’associazione Fanfaroma ha per questo deciso di organizzare un Flashmob Sonoro.

Di che cosa si tratta?

Alle ore 18:00 di oggi 13 marzo tutti gli italiani dovranno mettersi alla propria finestra per cantare e suonare i propri strumenti, così da regalare a tutti un concerto gratuito. Il Flashmob Sonoro è una bella occasione per farci sentire, in modo gioioso, nel rispetto delle regole.

L’evento è sponsorizzato su una sua pagina Facebook creata dagli organizzatori che tuttavia hanno scelto di far girare anche un messaggio WhatsApp per far circolare meglio la notizia.

Ecco l’annuncio degli organizzatori del Flashmob Sonoro:

Attenzioneeee! 🚨
Ricordate questa data:
venerdì 13(😬) alle 18 in punto tutti gli abitanti d’ Italia prenderanno il loro strumento🎷🎸 e si metteranno a suonare dalla loro finestra…il nostro paese diventerà così per quei pochi minuti un gigantesco concerto gratutito!🤑
diffondete il più possibile questo messaggio a tutti gli italiani che conoscete per farsi sentire!!🎼

Insomma se siete dei musicisti, degli amatori o, più semplicemente, vi piace cantare oggi è il giorno giusto per farsi sentire. Il Flashmob Sonoro è infatti la prova che, anche in momenti complicati, è possibile scoprire un po’ di poesia. L’importante è non scoraggiarsi e ricordarsi che un piccolo gesto, come fare a meno di vedere i propri amici per un po’, significa molto per tutti quanti.

Per darvi un assaggio di quello che potrà essere il Flashmob Sonoro vi mostriamo un video girato a Napoli ieri sera.

Guarda il video girato a Napoli ieri sera:

Che cosa ne pensate di questa bella iniziativa, parteciperete anche voi al Flashmob Sonoro con la vostra voce o i vostri strumenti musicali?

Articoli Correlati