Chase Hudson: il drama con Charli d’Amelio e la Sway House spiegato!

di Alberto Muraro
charli d'amelio

Drama nel mondo dei tiktoker statunitensi! In queste ultime ore si sta consumando una guerra a suon di tweet al vetriolo fra Chase Hudson e i membri della Sway Houe! Ma che cosa sta succedendo esattamente? OMG!

Chase Hudson contro i ragazzi della Sway House: ecco un riassunto

In questa occasione su Ginger Generation vi avevamo raccontato dei motivi che avevano portato alla rottura Chase Hudson (aka Lil Huddy) e Charli d’Amelio. Tutto nasce da un tradimento neanche troppo malcelato. Chase avrebbe infatti cornificato Charli con la collega tiktoker Nessa Barrett quando i due stavano ancora insieme.

ABBONATI SUBITO A DISNEY PLUS E GUARDA TUTTE LE TUE SERIE TV E FILM PREFERITI! CLICCA QUI!

Ma perché, se tutto questo è successo ad aprile, l’hashtag #lilhuddyisoverparty è schizzato in vetta i TT mondiali soltanto ora? Il motivo è semplice: in queste ultime ore è spuntato dal passato un video in cui Chase usa la n-word. E sappiamo molto bene come funziona la cancel culture in questo periodo.

Alla luce di questa nuova s*itstorm, Chase Hudson ha allora deciso di scrivere una nota sul suo profilo (poi cancellata) di fatto scusandosi con Charli ma attaccando i membri della Sway House. Chase ha infatti ammesso di aver baciato Nessa. In parallelo, però, ha anche accusato Griffin Johnson, Jaden Hossler, Josh, Anthony Reeves and Kio Cyr di essersi macchiati a loro volta di infedeltà nei confronti delle loro dolci metà.

chase hudson

chase hudson

Queste scuse, tuttavia, non sono piaciute per niente alla diretta interessata. Charli d’Amelio ha infatti risposto all’ex fidanzato per le prime:

Allora non avresti dovuto venire a casa mia subito dopo senza dirmi nulla.

 

 

Charlie ha poi voluto aggiungere:

Smettila di riversare le tue azioni sugli altri sono perché non riesci a prenderti la responsabilità delle tue azioni, Chase. Vuoi parlarmi di come mi hai trattata per tutta la nostra relazione o vuoi soltanto continuare a fare la vittima?

 

Articoli Correlati