Beauty tips: come mantenere l’abbronzatura più a lungo anche dopo l’estate

di Roberta Marciano
abbronzatura

L’estate è arrivata ed è già finita. Nei pochi mesi di tintarella, tanti di noi avranno fatto di tutto per abbronzarsi (sempre con le dovute preoccupazioni). Ma adesso che la bella stagione sta per finire, come fare per mantenere la propria pelle ambrata?

Abiby, beauty box in abbonamento ed e-commerce del beauty, ci dà 9 consigli per mantenere la pelle sempre fresca e idratata e abbronzata ancora più a lungo, anche quando non spendiamo le nostre giornate ad “arrostirci” al sole.

I consigli per mantenere l’abbronzatura:

abiby Infografica-mantenere-abbronzatura

  1. PROTEZIONE

La prima regola quando ci si espone al sole è sempre quella di proteggere la propria pelle. Oltre a evitare le fastidiose scottature, preparerai l’epidermide in modo adeguato evitando inutili inestetismi che potrebbero presentarsi in futuro. Inoltre, sempre sottovalutata, anche la crema dopo sole svolge un ruolo fondamentale: idrata e ripara la cute.

  1. I GIUSTI PRODOTTI PER IDRATARE

Idratare la pelle è fondamentale ma è altrettanto importante scegliere i prodotti giusti. Olio di monoi, argan o macadamia sono un vero toccasana per la pelle abbronzata.

  1. ARIA CONDIZIONATA IS THE ENEMY

Credereste mai che una cosa che porta così tanto sollievo nelle giornate calde e afose, sia invece il nemico numero 1 della nostra tintarella? Ebbene sì, se volete avere la pelle scura più a lungo dovrete rinunciare alla fresca brezza del vostro condizionatore. La sua umidità, infatti, accelera il processo di scomparsa.

  1. DOCCIA FREDDA

Ok, non dovete necessariamente immergervi in una vasca piena di cubetti di ghiaccio, ma sappiate che le rilassanti docce calde e fumanti non fanno bene alla tintarella. Così come fare un bel bagno caldo: da evitare!

  1. IL CIBO AIUTA

Sin da piccoli sappiamo che mangiare tante verdure fa bene anche alla pelle. E no, non è una leggenda che ci raccontavano le nostre mamme per farci nutrire di cibi a noi ostici. Alimenti ricchi di vitamina C ed E, beta-carotene e Omega 3 sono perfetti per mantenere un colorito sano. Fate scorta di carote, frutta secca, pesce, mango e albicocche!

  1. BERE TANTA ACQUA

Questo è uno dei must per una vita sana. Almeno 2 litri di acqua al giorno sono fondamentali per idratare il nostro corpo sia all’interno che all’esterno. 

  1. ASCIUGATI DELICATAMENTE

Forse non ci avrai mai pensato ma dopo la doccia o esserti lavata il viso, tampona delicatamente invece di sfregare. Una coccola in più per la tua pelle.

  1. NON RINUNCIARE ALLO SCRUB

Solo perché è estate non c’è bisogno di rinunciare alla propria skin care routine. Se usato con costanza elimina le impurità e le cellule morte favorendo il rinvigorire dell’epidermide. 

  1. NON SOLO MARE

Non c’è bisogno di stare in spiaggia per abbronzarsi. Anche se l’estate sta finendo puoi approfittare di una passeggiata al parco o anche di un giro in città per mantenere vivo il tuo colorito. Basta non dimenticare mai la protezione adatta.

E voi siete fan dell’abbronzatura? Quali metodi adottate per farla durare più a lungo?

Articoli Correlati