Amici 20: perché Arianna non è andata a lezione per un’intera giornata

di Giovanna Codella
arianna amici 20

La vicenda è stata mostrata nel daytime di Amici 20 andato in onda su Italia 1 giovedì scorso, 19 novembre. La cantante Arianna Gianfelici non si è presentata a lezione per un’intera giornata e ora ha voluto fare una precisazione che ritiene importante.

La ragazza, attraverso una storia pubblicata sul suo Instagram, ha chiarito il motivo per cui quel giorno non ha svolto regolarmente il suo lavoro da allieva:

Non sono rimasta a dormire per pigrizia, ma perché stavo male, ma non è stato detto. La produzione sa la verità e anche i miei compagni. Non sono stata né punita, né mandata a casa, perché ripeto non è stata una cosa fatta per pigrizia o per stupidità, ma per motivi seri.

Cos’è successo: Arianna di Amici 20 non si è presentata a lezione

Il giorno prima Arianna è andata a lezione normalmente con Raffaella Misiti. Insieme hanno parlato del fatto che un interprete musicale deve partire dall’analisi del testo, capire il messaggio voluto dall’autore e farlo proprio.

Ad Amici per gli alunni la puntualità nel presentarsi alle lezioni è stata sempre importante. Ma giovedì, Arianna si è rifiutata di alzarsi, nonostante il fatto che tutti i compagni abbiano provato a svegliarla. Ed è rimasta a dormire non presentandosi alla lezione di ginnastica delle 8:00 per i cantanti. Non solo, Arianna non si è presentata nemmeno a tutte le varia lezioni successive, comprese quelle del pomeriggio. La sera sembrava stare meglio ed è rimasta sveglia fino a tardi utilizzando illecitamente il telefono.

Anche Esa, però, non si è presentato a una lezione che avrebbe dovuto avere con Roy. Il ragazzo si è reso conto di aver sbagliato lui nel trascrivere l’orario delle sue lezioni, si è rammaricato moltissimo per questa cosa e ha trovato il modo di chiedere scusa a Roy.

Articoli Correlati