We are who we are: clip in anteprima dai primi due episodi

di Elisa Baroni
we are who we are

Da domani sera inizierà su Sky e Now Tv l’attesa serie di Luca Guadagnino We are who we are (guarda il trailer qui). Nell’attesa potete vedere due brevi clip dai primi due episodi e avere un’idea della trama con le sinossi. Ecco i dettagli!

Clicca qui per approfittare di tutte le ultime offerte del sito Sephora!

Nel primo episodio di We are who we are seguiamo l’arrivo in Italia di uno dei protagonisti, Fraser (Jack Dylan Grazer). Dopo che Sarah (Chloë Sevigny), una delle sue due madri, ha avuto una promozione infatti in una base militare statunitense in Veneto, tutti e tre lasciano New York. Mentre esplora la nuova realtà entra in contatto con dei ragazzi. La misteriosa Caitlin (Jordan Kristine Seamón) attrae subito la sua curiosità. La sera stessa del primo incontro, Fraser la incrocia in abiti maschili. Decide quindi di seguirla in un bar dove la osserva flirtare con una ragazza italiana. Nella clip vediamo invece l’incontro con l’esuberante Britney.

 

British School Italia – Esperienza, Professionalità, Percorsi su Misura

Nel secondo episodio, Caitlin discute dei suoi problemi con il fidanzato Sam (Ben Taylor). Poco dopo si accorgerà di avere le sue prime mestruazioni e vivrà l’evento con grande turbamento. Tornata a casa, ne parla con il padre, ma il loro rapporto sembra raffreddarsi a causa della sua femminilità emergente. Caitlin, che si è accorta della presenza di Fraser nel bar, nei giorni seguenti evita il ragazzo. Tuttavia, lui le fa capire che la supporta facendole recapitare a casa un regalo: vestiti da uomo. La seconda clip ci mostra Caitlin durante una lezione mentre si accorge di Fraser che la segue.

Ecco una clip in anteprima dai primi due episodi di We are who we are:

We Are Who We Are - Clip Episodio 1: Fraser e Britney

 

 

E voi, guarderete We are who we are, la nuova serie diretta da Luca Guadagnino?

Articoli Correlati