Sailor Moon: il cartone Usa che non vide mai la luce

di Marco Della Corte
Sailor Moon: il cartone Usa che non vide mai la luce

Se pensate che di Sailor Moon esista solo l’anime giapponese, forse sarete sorpresi nel sapere che anni fa gli americani stavano producendo un loro cartone animato dedicato alle guerriere sailor. Questa serie, considerata una potenziale perla del trash, molti credono fosse una produzione Saban, la stessa casa dei Power Rangers. Un errore madornale, in quanto un’altra azienda americana avrebbe dovuto creare la serie tv: la sconosciuta Toon Makers. Ma perché non acquistare direttamente la serie originale giapponese, sicuramente molto più valida sotto qualsiasi punto di vista, rispetto al prodotto di dubbia qualità che sembrava essere la versione a stelle ee strisce di Sailor Moon?

Clicca qui per scoprire tutte le offerte del sito Nike!

 

SAILOR MOON: LA SERIE CARTOON MISTA A LIVE ACTION MAI REALIZZATA

Correva il 1993, gli Usa, per un non meglio precisato motivo, decisero di acquistare dalla Toei il marchio di Sailor Moon con la volontà di un cartone animato che avrebbe (quasi) del tutto ignorato la storyline originale di Naoko Takeuchi e del rispettivo anime giapponese. I produttori di Saban Moon (chiamato così dalla massa per il precitato fraintendimento con la Saban Entertainment) meditarono un cartone animato misto a live action. Un’idea bizzarra certo, ma non così tanto per l’epoca, se pensiamo a prodotti come Kidd Video. In poche parole, nella vita di tutti i giorni Usagi e le altre ragazze sarebbero state interpretate da un’attrice reale, mentre durante le scene di combattimento sarebbero diventate cartoni animati.

sailor moon

 

LA TRAMA

Di cosa avrebbe trattato questo fantomatico cartone Usa di Sailor Moon? A darci qualche info interessante è il blog Sailor Moon Lovers. La storia era incentrata su cinque amiche liceali che avevano il potere di trasformarsi nelle princess fighters. La protagonista era la classica ragazzina bionda, stile Starla e le sette gemme del mistero (Sailor Moon), una ragazza disabile su una sedia a rotelle, (Sailor Mercury), una ragazza orientale (Sailor Mars), un’afroamericana (Sailor Jupiter) e un’altra latino-americana (Sailor Venus).

Le guerriere sailor combattevano tanto sulla Terra quanto nello spazio contro la malvagia regina Berilia. Milord non c’era, ma in compenso era stato creato per la serie un certo principe Darien che faceva le veci di Endymion. Della serie abbiamo poco o nulla. Sembra che fosse stato prodotto un episodio pilota della durata di 17 minuti il cui destino è sconosciuto. Di esso rimane qualche rodovetro e questa sigla sfocata resa nota nel lontano 1998 durante una fiera del fumetto.

Toonmakers Saban Sailor Moon - Best Quality - HD - Remastered

Per aggiornamenti su Sailor Moon e altre serie tv continuate a seguirci!

Articoli Correlati