Problemi di cuore: in chat parliamo tanto ma non capisco se gli piaccio

di admin

Cara Ginger,
innanzitutto devo dire che visito ogni giorno il tuo sito,è fantastico!E poi adoro i tuoi consigli 🙂
Ti scrivo perchè ho un problema.Mi piace un ragazzo del mio paese,(in questa lettera lo chiamerò "X")ha un anno in più di me.Quest’estate lo vedevo sempre in giro con tutti i suoi amici,e mi è piaciuto dal primo istante che gli ho dato un’ occhiata.
Ho fatto tre mesi a pensare a lui,a come fare per contattarlo,conoscerlo,parlarci..quando ho trovato il suo contatto.Non ci siamo mai parlati su msn,fino a venerdì scorso.Non ce la facevo più.Così ho deciso di parlagli. In poche parole gli ho chiesto come stava,e poi ho detto che c’era un ragazzo a cui pensavo perchè mi piace…ed ho scritto che è lui. All’inizio X era stato un pò scortese e mi aveva fatto rimanere male dicendomi che lui non sapeva neanche chi ero e che a lui piaceva un altra e si stava quasi per fidanzare. Però poi gli ho fatto vedere una mia foto e lui fa: "Che Bella!Lascia Questa".Abbiamo parlato per tanto tempo,fin quando mi ha detto: "beh,ora ci possiamo anche salutare quando ci vediamo ingiro…tanto ci conosciamo un pò". Ci siamo scambiate opinioni e parole su altre cose,si vedeva proprio che lui si stava interessando a me. Era arrivato il momento di sconnettersi e quindi gli dissi: "Io devo andare…è stato un piacere parlare con te!".Ma lui continuava a parlare,come se non volesse che io me ne andassi.
Però poi mi scrisse: "Devi proprio andare o resti ancora un pò?" e io :"perchè,vuoi che me ne vado?" e X: nono  Sono rimasta ancora a parlare con lui,ma poi sono dovuta andare e non ci siamo più parlati per una settimana intera.Io mi connettevo sempre in messenger per vedere se lui mi scriveva o se aveva voglia di parlarmi,ma niente.
Dopo una settimana esatta, 3 giorni fa vedo che mi scrive…Voleva sapere se stavo bene e come andava a scuola.Poi ho chiesto a X che scuola faceva ora alle superiori.
X disse: vado ad una scuola per meccanico,comunque per le ragazze c’è moda.Non sono molto bravo .Comunque è una scuola seria e se anche tu non sei una secchiona come me dovresti venire nella mia. Insomma continuava a scrivere delle frasi per farmi convincere a frequentare la sua scuola l’anno prossimo(ora sono in terza media).
E quindi,per curiosità gli scrissi: ma perchè dici così??vuoi che vengo con te??
E lui: no è che sto dicendo che se anche tu non hai molta voglia di studiare dovresti venire in una scuola del genere…Poi se vieni nella mia mi fa piacere…
Io: che carinooo <3
Lui: hihi =P
Poi gli ho chiesto: allora come va con la tua "fidanzata"?
Lui: io non ho una fidanzata..
Io: e quella ragazza che ti piace e ti ci stai per mettere insieme?
Lui: no basta è finita…non è andata bene.
 
Abbiamo parlato di altre cose e poi la conversazione era finita.Il giorno dopo torno su msn e trovo che tra i cuori c’era scritto Marty.Ieri era il mio compleanno,lo avevo scritto in bello grande sul messaggio personale per farlo notare e lui nemmeno mi ha fatto gli auguri. Tutti dicono che gli piaccio e che si interessa a me,ma io non lo so…Per te gli piaccio?cosa dovrei fare?dovrei invitarlo ad uscire??
Per favore sono disperata.Rispondimi al più presto!
Grazie mille,
Kissoni
PiccolaInnamorata97

Cara lettrice,

E’ un po’ troppo presto per capire. Considera che non vi siete mai veramente frequentati e non puoi sapere se abbia altre "amicizie" di questo genere. L’inizio non è stato dei migliori, lui non si ricordava di te e ha mostrato interesse solo quando gli hai mostrato una tua foto e ha notato che sei carina. Questo mi porta a pensare che la sua attenzione sia più orientata verso l’aspetto fisico che al carattere. Cerca di non avere fretta, parla con lui ancora, raccontatevi le vostre vite, i vostri sogni, quello che vi piacerebbe fare: diventate amici. Devi essere certa che sei tu a piacergli e non la tua foto. Una volta stabilito questo puoi poporre un incontro (magari pomeridiano) e renderti conto se tra di voi ci sono le basi per una storia. Ovviamente tutto questo vale anche nel caso che sia lui a fare il primo passo. Ti chiedo solo di non perdere la lucidità di giudizio e di non buttarti in una storia in cui non vieni apprezzata per ciò che vali (il fatto che non ti abbia fatto gli auguri per il compleanno non è un buon segno per esempio).

Attendo sviluppi

Ciao

Ginger