Random: audio, testo e significato del brano Scusa AAA

di Giovanna Codella
random

Venerdì 5 giugno, esce Montagne Russe, il primo Ep che raccoglie i pensieri e le esperienze di Random, artista che nonostante la giovane età con la sua scrittura incisiva riesce ad arrivare al cuore di tantissime persone. Al suo interno troviamo anche la canzone Scusa AAA. Il rapper, riguardo al pezzo, ha spiegato:

“Scusa AAA è un invito a mettere da parte l’orgoglio per un fine superiore. Chi si spoglia da certi castelli mentali è il protagonista della propria vita”.

Non perderti tutti i testi di Montagne Russe!

Ecco l’intervista di Ginger Generation a Random!

Random: Ecco il significato di Chiasso e Rossetto | Intervista

Random, audio di Scusa AAA

CLICCA QUI PER COMPRARE MONTAGNE RUSSE!

Random, testo di Scusa AAA

E sono qui per ricordarti
Che sei la luce da queste parti e
Brilli ma l’ombra ti sta davanti, ye ye
Trovi la forza di sopportarmi
E sono qui, qui, ad ignorarti
Perché un po’ sto cercando di andare avanti
L’amore perduto seduto tra fogli bianchi
Silenzio rifiuto di un segreto che vorrei raccontarti
E no, no no nella buona e la cattiva sorte
Eravamo solo noi, noi, noi
Contro il male che apriva le porte
E scusa a a a
Ti ho abbandonato e chiedo scusa
Il tuo corpo è un’isola segreta a a a
Lo cercherò anche sulla luna, ye, sulla luna, ye
Ti chiedo scusa, scusa
Se il nostro amore fa male
Ti chiedo scusa, scusa
Se il tempo sta per scadere
Scusa, per la mia fretta di andare
Non ho di meglio da fare
Ma ho troppa voglia di spaccare con ‘sta musica
È da lontano che ti guardo e sei bella
Sai che ho fatto una figura di merda con te
Mi ricordo che la prima volta che ti vidi
Stavo in crisi e con la luna storta
E non importa che io mi ricordo di lei
E non si ricorda di me perché non ho aperto bocca
E la vergogna mi mangia da dentro
E il bello che la porta poi la sfondo lo stesso, lo stesso
E no, no no nella buona e la cattiva sorte
Eravamo solo noi, noi, noi
Contro il male che apriva le porte
E scusa a a a
Ti ho abbandonato e chiedo scusa
Il tuo corpo è un’isola segreta a a a
Lo cercherò anche sulla luna, ye, sulla luna, ye
Ti chiedo scusa, scusa
Se il nostro amore fa male
Ti chiedo scusa, scusa
Se il tempo sta per scadere
Scusa, per la mia fretta di andare
Non ho di meglio da fare
Ma ho troppa voglia di spaccare con ‘sta musica
E scusa se i miei sentimenti
Non escono se sei lontana da me
Viviamo con i cuori spenti
E non vorresti mai perdermi
E scusa se quando mi cerchi
La testa non la trovo più perché
Ormai lo sai ci siamo persi
E non potresti più riavermi
E scusa a a a

Per restare aggiornati su Random continuate a seguirci!

Articoli Correlati