Milano: audio, testo e significato della nuova canzone di Irama

di Giovanna Codella
Irama - Milano

Si intitola Milano, la nuova canzone di Irama, rilasciata oggi 27 marzo i cui proventi verranno devoluti all’ospedale Niguarda di Milano. Lo ha annunciato il cantante lombardo sul suo profilo Instagram. Irama ha anche svelato che il brano      (che vede la partecipazione di Francesco Sarcina) farà parte del suo nuovo album a cui l’artista sta lavorando.

“Ci ho pensato tanto… c’è una canzone che si intitola “Milano“, Milano come la città che amo e che vivo. Non è un singolo, ma penso debba uscire adesso. Adesso che la mia città, come il resto d’Italia, sta soffrendo. Adesso che avremmo bisogno di stare vicini, anche se siamo lontani. Adesso che vorrei stare con voi”.

Audio

Testo

Hey come stai
io lo so che stai leggendo
e scendi un attimo
quei poeti non muoiono mica tra un’ora
ehi dove vai aspetta un po’
andiamo a bere qualcosa ancora
che stanotte Milano è così bella che non ti perdona
lasciamo tutto com’è
come le strade alle tre

Vieni via con me
sporcati le ali e fammi togliere
tutto tranne gli occhi su di te
in un posto che
anche un gesto stupido è romantico
per stare con te
stare con te
stare con te

Hey come mai sei nervosa
aspetta un po’
e ti mangi le unghie
io mi mangio le parole
stretti sotto un balcone che piove
hey appoggiati qui
è bagnato l’asfalto ma vedi che fortuna
ci si vede la luna
lasciami tutto di te
come le strade alle tre

Vieni via con me
sporcati le ali e fammi togliere
tutto tranne gli occhi su di te
in un posto che
anche un gesto stupido è romantico
per stare con te
e stare con te
e stare con te

E stare con te
e stare con te
e stare con te

Cosa ne pensate di Milano di Irama feat. Francesco Sarcina?

Articoli Correlati