Lupin III The First: il trailer italiano del film nelle sale dal 27 febbraio

di Marco Della Corte
Lupin III The First: il trailer italiano del film nelle sale dal 27 febbraio

L’attesa è quasi finita. Per la prima volta al cinema, in un’inedita in avventura in CGI, arriva Lupin III, il ladro gentiluomo discendente del celebre Arsenio Lupin creato dalla matita del leggendario Monkey Punch negli anni ’60. Nel corso dei decenni, Lupin è divenuta un’icona dell’animazione mondiale al pari di Topolino o Bugs Bunny. In Lupin III -- The First, in uscita nelle sale italiane il 27 febbraio, Lupin e i suoi amici vivranno una nuova scoppiettante storia che li porterà in giro per il mondo: da Parigi al Brasile. Ad inseguirli, come sempre, l’incorruttibile e cocciuto ispettore Zenigata.

Anche questa volta, al fianco del ladro dalla giacca rossa troveremo l’abile cecchino Jigen Daisuke, il samurai Goemon Ishikawa e la scaltra e profittatrice Fujiko Mine. Un ritorno in grande stile, in quanto i personaggi principali saranno doppiati dalle storiche voci già sentite nelle serie animate in onda sui canali Mediaset. Un anime che ha accompagnato più di una generazione. Lupin III -- The First è diretto da Takashi Yamazaki. Il film è distribuito nel nostro paese da Anime Factory, etichetta di Koch Media.

LUPIN III -- THE FIRST: TRAMA DEL FILM

Lupin III torna in azione per mettere in atto l’ennesimo colpo. Questa volta, il ladro franco-nipponico ha messo gli occhi sul diario di Bresson: l’unico oggetto che suo nonno non fu mai in grado di rubare. Il diario contiene inquietanti segreti, oggetto di interesse anche di una malvagia organizzazione, contro cui Lupin, Jigen, Goemon, Fujiko e la stesso Zenigata dovranno scontrarsi. Chi era Bresson? E quali misteri conterrà il suo diario? Da Parigi al Brasile, Lupin e i suoi amici, assistiti da Laetitia, una giovane aspirante archeologa, vivranno un’epica avventura mai vista prima! Qui di seguito il trailer in italiano di Lupin III -- The First. Buona visione!

Lupin III - The First - Trailer Ufficiale Italiano | HD

MA LO SAPEVATE CHE…

Come è possibile leggere da un articolo pubblicato su Wiredquando Monkey Punch creò Lupin III, ignorò la questione dei diritti riguardanti il personaggio originale creato da Maurice LeBlanc. Ad un certo punto, i discendenti dello scrittore francese lamentarono il possesso illegittimo del nome da parte del mangaka. Per ovviare al problema, per un periodo di tempo (che portò infine alla scadenza dei diritti di LeBlanc), il manga venne edito col titolo di Wolf (per l’assonanza col francese loup, ovvero lupo).

Ironia della sorte, anche monsieur LeBlanc dovette scontrarsi con una questione di copyright al suo tempo. Quando decise di far scontrare la sua creatura con il miglior detective di tutti i tempi, ovvero, Sherlock Holmes, dovette subire le lamentele da parte di sir Arthur Conan Doyle in persona. Alla fine, il problema venne risolto pubblicando il romanzo con il seguente titolo: Arsène Lupin vs Herlock Sholmes. Soluzione semplice, ma allo stesso tempo geniale!

Per aggiornamenti su Lupin III -- The First ed altri film in uscita continuate a seguirci!

Articoli Correlati