La Caserma – I concorrenti: chi è Matteo Rizzolo (Instagram e curiosità)

di Giovanna Codella
matteo rizzolo

La Caserma – I concorrenti: scopriamo insieme chi è Matteo Rizzolo, uno dei concorrenti di questa prima edizione del docu-reality di Rai Due!

Clicca qui per comprare Il Collegio!

Ha preso ufficialmente il via su Rai Due, in prima serata, la prima edizione di La Caserma. La rete ha deciso di puntare su un nuovo prodotto teen, dopo l’enorme successo del format Il Collegio. Questa volta però abbiamo un gruppo di ragazzi all’interno di una caserma, senza che la loro avventura abbia una vera e propria collocazione temporale.

Il format vedrà dunque dei giovani e giovanissimi scontrarsi con i loro limiti, psicologici e fisici. All’interno di un suggestivo forte situato a Levico, in provincia di Trento, i ragazzi sfidano se stessi con prove di coraggio e allenamenti durissimi.

Un percorso di formazione personale nel corso del quale i protagonisti impareranno a conoscersi meglio, scoprendo i loro limiti ma anche i loro pregi.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da ᚱ ᛁ ᛉ ᛉ ᛟ 🏔 (@matteo.rizzolo)


Clicca qui per scoprire chi sono tutti i concorrenti del reality!

La Caserma – I concorrenti: chi è Matteo Rizzolo, ecco la sua presentazione!

Non ha problemi a rispettare le regole ma non si tira indietro se c’è da discutere. Matteo Rizzolo ha origini siciliane, ha 21 anni e attualmente vive a Parma dove si divide tra lo studio e il lavoro di organizzatore di eventi e di viaggi per un blog. La sua terra d’origine gli manca molto così come l’adolescenza che ritiene di non aver vissuto pienamente.

Matteo ha un rapporto d’odio e amore con i fratelli con cui vive e con cui con condivide la sua stanza. Studia presso la Facoltà di Scienze Motorie Sport e Salute e in passato ha vinto diverso coppe come miglior portiere, ruolo che oggi come oggi non ritiene di saper più fare. Proprio per questo, La Caserma rappresenta per lui una grossa sfida, soprattutto dal punto di vista fisico.

Articoli Correlati