Disney+: ecco perché Harry Potter non sarà disponibile

di Federica Marcucci

Manca soltanto un giorno all’arrivo in Italia di Disney+. Chi deciderà di abbonarsi potrà usufruire di un ampio catalogo che comprenderà prodotti inediti e classici Disney. Tuttavia molti utenti sul web si stanno domandando se anche la serie cinematografica di Harry Potter sarà presente sulla piattaforma.

CLICCA QUI SOTTO PER AVERE DISNEY PLUS GRATIS!


Harry Potter sarà su Disney+?

Come è facile dedurre Harry Potter su Disney+ non ci sarà. Nonostante la major di Topolino abbia recentemente acquisito tutto il catalogo Fox, manifestando così interesse verso importanti saghe dell’entertainment già consolidate, Harry Potter è e resta una saga di proprietà della Warner.

Ci sarà il modo di vedere Harry Potter in streaming?

Per fortuna sì! La storica major sta infatti lavorando al lancio della sua piattaforma di streaming, dal nome Warner Media. Non sappiamo ancora la data ufficiale del rilascio, ma possiamo immaginare che Harry Potter sarà una delle saghe che la Warner proporrà in questo servizio.

Non mancheranno poi gli amatissimi Looney Toons, ma anche tutti i prodotti legati all’universo DC Comics. Non ci resta che aspettare per saperne di più. Certo è che il prossimo periodo ci regalerà sicuramente molte novità in fatto di contenuti da vedere in streaming.

Se siete fan del maghetto vi ricordiamo che dallo scorso lunedì Italia1 sta proponendo la maratona completa di tutta la saga, in onda tutti i lunedì e martedì in prima serata.

Che cos’è Disney+

Disney+ sarà disponibile in Italia, Regno Unito, Irlanda, Francia, Germania, Spagna, Austria e Svizzera dal 24 marzo.
Dal 24 febbraio, i fan italiani di Disney+ possono abbonarsi alla piattaforma al prezzo di lancio di €59,99 all’anno (invece che €69,99). Questa offerta pre-lancio – equivalente a circa €5 al mese – sarà disponibile solo fino al 23 marzo 2020.

Che cosa ne pensate di Disney+, pensate di abbonarvi a questo nuovo servizio streaming?

 

Articoli Correlati