Sanremo 2021 si farà e come sarà? Le dichiarazioni di Amadeus e Fiorello

di Alberto Muraro

In occasione della puntata di Che tempo che fa trasmessa da Rai Tre il 24 gennaio, Amadeus ha finalmente risposto ad alcune delle domande più attese sul Festival di Sanremo 2021.

Clicca qui per attivare la prova di Amazon Music e ascoltare le canzoni di Sanremo!

Alla luce dell’emergenza Coronavirus, in effetti, negli ultimi giorni ne sono state dette letteralmente di tutti i colori sulla kermesse. Si è parlato della possibilità di avere del pubblico in presenza o meno, di portare il pubblico su una nave da crociera, persino di spostare il Festival di un paio di mesi o di permettere agli artisti da esibirsi da remoto, lontani dal Teatro Ariston.

In una recente intervista al Corriere della Sera, Amadeus ha addirittura ventilato l’ipotesi di un Festival di Sanremo spostato direttamente al 2022.

Ad un mese e mezzo circa da Sanremo 2021 qual è dunque la situazione? Quali sono gli scenari possibili? Ecco tutto quello che “Ama” ha rivelato a Fabio Fazio! Anzi, tutto quello che non ha rivelato, perché non abbiamo scoperto granché di nuovo, ad essere sinceri.

sanremo 2021

Fabio Fazio è stato molto diretto con Amadeus e gli ha posto da subito una domanda precisa. Il Festival di Sanremo 2021 si farà?

A questo punto è entrato a gamba tesa Fiorello. Senza lasciare spazio ad Ama, Fiorello ha commentato:

A me quest’uomo qua mi porterà alla rovina. Lui è un pazzo. Lo sapete che fa? Mi dice: “Metteremo tutto il pubblico in una nave! Sai che mi ha detto stamattina? Una cosa terribile: lo sai, pensa se succedesse che prima di partire per Sanremo io mi ammalassi, e tu lo fai da solo!

Amadeus, ridendo, ha aggiunto:

Ogni tanto io e Fiorello ci sentiamo per telefono. Sapendo che è molto ansioso, noi stiamo attenti, usiamo tutte le precauzioni. Io sono ipocondriaco. Tu pensa se dovesse capitare che io mi contagi pochi giorni prima, potrebbe succedere!

Amadeus ha poi specificato, tranquillizzando tutti:

Noi dobbiamo fare Sanremo con lo stesso spirito, anche se sarà un Sanremo storicamente diverso e più difficile ancora il pubblico passerà 5 bellissime serate, ne sono sicuro.

Amadeus ha poi confermato i primi ospiti che saliranno sul palco dell’Ariston e quello che ci dovremmo aspettare:

Ci sarà Ibrahminovic tutte le sere, Achille Lauro tutte le sere, ci sarà Elodie una sera, e poi Matilda de Angelis un’altra sera. Ma ci saranno mille altre sorprese che scopriremo presto! Ovviamente non potremo vedere le immagini delle centinaia di persone sotto il balconcino. Continuerà chiaramente all’interno di Sanremo quello che riguarda il tema della campagna vaccinale.

 

Articoli Correlati