GingerGeneration.it

Sangiovanni deriso per strada da un passante, cos’è successo

scritto da Giovanna Codella
sangiovanni

Un brutto episodio accaduto per strada ha visto coinvolto Sangiovanni. Il cantante lo ha riferito in un primo momento in modo indiretto con una storia condivisa su Instagram, utilizzando uno sfondo fucsia e delle faccine per indicare un certo disgusto.

Solo dopo essere stato tempestato di messaggi dai fan preoccupati, però, l’artista ha deciso di spiegare veramente cosa gli fosse successo. A quanto pare Sangiovanni avrebbe ricevuto degli insulti da una persona che lo ha incrociato mentre stata passeggiando per strada, ieri sera. Nello specifico, il passante lo avrebbe deriso per il modo in cui era vestito (di fucsia) tentando di attaccarlo verbalmente. Queste le parole del racconto:

“Passeggiavo per strada ieri sera e a un certo punto incrocio un tipo che mi guarda e fa: ‘Ma non ti vergogni?’. Ero vestito di fucsia. Non lo dico perché sto male, non darò mai la soddisfazione di vedermi star male. E poi me ne frego abbastanza”:

Sangiovanni ha dichiarato di esserci passato già sopra ma di aver voluto denunciare l’accaduto sui social per sottolineare la chiusura mentale alla base dell’episodio. Ma anche per invitare a riflettere sull’importanza della libertà che ognuno di noi dovrebbe avere nel vestirsi, e quindi di vivere e di esprimersi secondo i propri gusti, senza sentirsi per questo giudicati.

Il successo di Sangiovanni non si ferma

Diciotto anni, un amore sconfinato per la musica, una pioggia di certificazioni platino e oro (EP Sangiovanni disco di platino, Malibu disco di platino, Lady doppio disco di platino, Tutta la notte disco di platino, Guccy bag disco d’oro, Hype disco d’oro) e oltre centro milioni di streaming su Spotify che lo consacrano come la nuova popstar della musica italiana.

Sangiovanni è il disco più venduto del 2021 nella prima settimana e Malibu è il singolo più venduto del 2021 nella prima settimana.

Sangiovanni con i suoi messaggi di inclusività, amore per la diversità e accettazione di sé, si distingue per la scrittura dei testi e per una capacità interpretativa fuori dal comune.

Nell’EP ha collaborato con i più interessanti produttori della scena, come DRD in Malibu, Zef in Hype, Bias in Tutta la notte. Insieme a DRD e i Cosmophonix nella cover Maledetta Primavera, interpretata ad Amici dove è stato finalista e vincitore del Premio Tim della Critica, il Premio Siae e il Premio delle Radio per Malibu.