Riverdale 4: Riprese interrotte a causa del Coronavirus

di Elisa Baroni
riverdale

La produzione degli ultimi episodi della quarta stagione di Riverdale ha subito un’interruzione a causa del Coronavirus. Ieri L’OMS (Organizzazione mondiale della sanità) aveva dichiarato lo stato di pandemia per questo nuovo virus che è ormai un pericolo mondiale. Ecco qualche dettaglio sui motivi dell’interruzione

Siamo venuti a conoscenza che uno dei membri del team di Riverdale ha avuto contatti con una persona poi risultata positiva al Coronavirus, ha detto a TVline un portavoce di Warner Bros. Stiamo lavorando a stretto contatto con le autorità competenti e con quelle sanitarie di Vancouver per rintracciare la sua rete di contatti.

La salute e la sicurezza dei nostri impiegati, dei nostri cast e team rimane la nostra principale priorità. Abbiamo preso e continueremo a prendere tutte le misure necessarie per proteggere chiunque stia lavorando a una delle nostri produzione in giro per il mondo. In via cautelativa la produzione sui set di Riverdale è al momento sospesa. 

La notizia arriva dello stop delle riprese arriva nel momento in cui cast e crew stavano girando il ventesimo dei ventidue episodi della quarta stagione. Giusto ieri KJ Apa aveva dato qualche anticipazione sul finale (scoprilo qui). Un finale che lascia col fiato sospeso e in attesa di ripresa. Vi terremo aggiornati. Nel frattempo vi ricordiamo che da oggi sarà disponibile su Infinity il primo episodio di Riverdale 4 nella versione italiana.

E voi, seguite Riverdale? 

Articoli Correlati