Lucca Comics and Games: le principali novità dell’edizione 2020

di Marco Della Corte
Lucca Comics and Games: le principali novità dell'edizione 2020

L’edizione 2020 di Lucca Comics & Games è oramai alle porte. Dal 29 ottobre al 1° novembre la classica edizione a cui noi tutti siamo abituati lascerà spazio al nuovo formato Lucca Changes, una manifestazione del tutto nuova visto l’imprescindibile bisogno di cambiamento di questi tempi. Un programma ricco di contenuti ed eventi a cui sarà possibile assistere comodamente online, grazie a una collaborazione con la Rai. Infatti, tutti gli eventi che si svolgeranno a Lucca saranno fruibili in streaming, trasformando le sale cittadine in veri e propri studi di broadcasting, con una minima presenza di pubblico per non tradire il connubio tradizionale tra i nuovi linguaggi tipici della cultura pop (a cui è dedicato in primis il festival) e il patrimonio locale cittadino. 

LUCCA COMICS & GAMES: IL PROGETTO CAMPFIRE

Lucca Comics & Games – edizione Changes ha coinvolto 115 negozi italiani specializzati in fumetto, narrativa  e giochi, denominati per l’occasione Campfire. Nel corso dei quattro giorno di fiera questi Campfire ospiteranno diversi eventi e attività regolate a seconda delle nuove norme anti Covid. Le attività saranno realizzate in collaborazione con lo staff di Lucca. Il tutto sarà svolto garantendo la totale sicurezza ai partecipanti. 

APPROFONDIRE IL FUMETTO

Una Lucca Changes di stampo internazionale. La sezione online offrirà agli utenti innumerevoli contenuti di alto livello provenienti da tutto il mondo. Lucca Comics & Games offre un’occasione imperdibile per approfondire la storia e il mondo del fumetto: da Walt Simonson a Kim Jung Gi, da Hiro Mashima (Rave, Fairy Tail) a Dan Haskett. Da non dimenticare ulteriori nomi illustri quali: Yeuda e Maya Devir, Shaun Tan, Paul Azaceta, Cyril Pedrosa fino agli orgogli nostrani quali Stefano Turconi, Leo Ortolani e Giuseppe Camuncoli

IL CONTRIBUTO DI RAIPLAY

Importante il contributo di RaiPlay in questa edizione del Lucca Comics & Games che ospiterà una sezione creata ad hoc proponendo contenuti inediti. Nel corso dell’evento saranno presentati 15 originals in esclusiva sulla piattaforma. “A spasso con Walt Special Edition”, un evento realizzato a Lucca. “Lucrezia Forever” uno spettacolo di Graphic Novel Theatre. “La Cena delle voci” un imperdibile appuntamento con grandi nomi del doppiaggio. Un’intervista al leggendario Go Nagai, creatore di Mazinga e Jeeg Robot d’acciaio . Un’intervista alla figlia di Kazuo Kamimura, la cui opera Lady Snowblood ha ispirato Quentin Tarantino per Kill Bill. Un’intervista al figlio di Osamu Tezuka, Makoto, regista del film Barbara ispirato all’omonimo manga del padre. Un mini-doc su Lucky Luke. Un mini-doc per Raccontare la vita degli altri – biografie a fumetti. Un incontro con Paolo Barbieri e Luca Beatrice, che accompagneranno il pubblico a conocere i Maestri del Fantastico. Un approfondimento sulla Storia del Gioco con Andrea Angiolino. Un’intervista con il Maestro dei Draghi Ciruelo: a life in Art. Un evento a tema Halloween dedicato a Junji Ito. Una live performance del giovane talento giapponese Nagabe. Infine verrà proposto un documentario sul teatro Kabuki. 

Per altri aggiornamenti sul Lucca Comics & Game 2020 continuate a seguirci!

Articoli Correlati