BTS su Radio Deejay: ecco le 4 domande e le loro risposte

di Alberto Muraro

I BTS sono stati ospiti, seppur a distanza e in differita, di Radio Deejay alla Vigilia di Natale 2020. Un regalo a dir poco eccezionale per l’Army italiana, che ha finalmente ricevuto dei contenuti esclusivi da parte dei ragazzi. Non era mai successo, se non per l’appunto con Radio Deejay, che i ragazzi avessero un contatto così diretto con i fan italiani.

Quanto detto fin’ora eccezion fatta per un breve video saluto che i ragazzi ci avevano regalato (sempre agli ascoltatori di Deejay) qualche giorno fa.

Clicca qui per attivare la prova gratis di Amazon Music Unlimited e ascoltare le canzoni dei BTS!

A Radio Deejay, nel corso di Say Waaad, hanno risposto a quattro delle domande più richieste del fandom. Non una vera e propria intervista, dunque, ma un Q&A a distanza e in differita.

BTS su Radio Deejay: ecco le 4 domande e le relative risposte

Clicca qui per comprare BE Deluxe!

 

 

Quali sono stati i momenti più indimenticabili del 2020 per voi?

Il loro primo posto nella Billboard Chart per Dynamite. Per chi fa musica è uno dei traguardi più importanti. E poi quando in marzo tutto il tour è stato cancellato a causa della pandemia.

Che cosa vi aspettate dal 2021?

Vogliamo tornare in tour, perché vogliamo rivedere i fan più presto possibile. Vogliamo fare concerti, ma questa volta dal vivo, in prima persona!

 

BTS su Radio Deejay

Be e il suo significato:

Questo album è stato importante per boi perché ci ha ricordato quanto amiamo la musica e poi ci ha aiutato, ci ha fatto capire quanta consolazione e forza ci siamo dati  gli uni con gli altri in un momento difficile come questo.

Com’è stato il vostro 2020 Wrapped?

Abbiamo ascoltato tanto Lemonade di Beyoncé, Savage Love di Jason Derulo, Mood di 24K Gldn, Watermelon Sugar di Harry Styles, Alicia Keys e ovviamente Dynamite e Life Goes On!

Nel corso dell’intervista abbiamo ascoltato, oltre a Boy with luv con Halsey, anche Life goes on (qui la traduzione), Blue & Grey (qui la traduzione) e ovviamente Dynamite!

 

E per quanto riguarda i concerti in Italia? Su Ginger Generation qualche risposta a riguardo già ve l’avevamo data quando avevamo intervistato Seoul Mafia. Ecco quello che a riguardo hanno commentato i due speaker di Deejay:

Non abbiamo purtroppo potuto chiedergli se saranno in concerto anche in Italia, ma lo faremo di sicuro alla prossima occasione!

Sperando che questa occasione si presenti al più presto!

Articoli Correlati