Demi Lovato parla degli hashtag contro di lei: “Non mi feriscono più”

di Roberta Marciano
demi lovato

Come saprete di recente Demi Lovato è stata al centro di diverse polemiche dopo che alcuni post privati sarebbero diventati pubblici, mostrando degli insulti della cantante nei confronti di Selena Gomez. Non è mai stato confermato se i post in questioni fossero veri ma di sicuro il profilo Instagram di Demi sì, ecco perché #DemiIsOverParty è diventato presto un trend che l’ex stellina Disney ha voluto commentare.

Durante il podcast di Jameela Jamil la cantante ha parlato proprio della cultura del cancelled.

Ecco le parole di Demi Lovato

Sono stata “cancellata” così tante volte che non riesco neanche a contarle. L’hashtag #DemiIsOverParty non mi colpisce neanche più. Uno, non è reale, non penso che qualcuno sia mai stato ufficialmente cancellato. Se così fosse molte persone non avrebbero vinto premi, Grammy, Oscar. La cultura del “cancelled” non funzionerà fin se la gente avrà compassione. Bisogna essere in grado di farlo. Se qualcuno pensasse di non poter mai sbagliare e lo dicesse apertamente allora sì, potrebbe essere cancellato.

La cantante di I Love Me è finita diverse volte nel mirino degli haters e l’hashtag in questione non è la prima volta che diventa un trend. Demi non ha però commentato la diatriba che la vede protagonista per i post su Selena.

Cosa ne pensate delle parole di Demi Lovato?

Articoli Correlati