I BTS finiscono in una domanda di un test di ingresso per professioni sanitarie!

di Alberto Muraro
bts

I BTS sono diventati un fenomeno di costume a tal  punto che, udite udite, si sono persino trasformati nell’oggetto una domanda di un test! Avete capito bene: qualche giorno fa, decine e decine di studenti che hanno provato il test di ingresso di professioni sanitarie si sono ritrovati un quesito proprio dedicato alla band k-pop!

Clicca qui per comprare Map of the soul: 7!

 

Ovviamente, non si è trattato di una domanda pertinente alla materia di studio del corso universitario. Piuttosto, il quesito era inserito nella sezione dedicata alle domande di logica/matematica. La domanda, che trovate qui sotto, era riferita nello specifico ad un generico “ultimo concerto dei BTS a Seoul”.

Ecco la domanda sui BTS a professioni sanitarie!

bts

Scontato dire che fra gli Army che hanno sostenuto il test (a proposito, in bocca al lupo!) si è scatenata molta ilarità. MaryPurpleYou, che ha condiviso la foto del test, ha commentato: “Raga giuro che sono scoppiata a ridere davanti a tutti quando l’ho letta!”.

A proposito, nel caso in cui foste interessati, sappiate che la risposta giusta a questa incredibile domanda sui BTS a professioni sanitarie era la A!

Nel frattempo, al di là della loro presenza fra i quesiti dei test universitari, i BTS continuano a macinare record e si preparano a pubblicare il loro nuovo disco. Il seguito di Map of the soul: 7, infatti, dovrebbe arrivare già entro la fine del 2020. Il disco è anticipato da Dynamite, il primo singolo nonché primo pezzo dei ragazzi interamente cantato in lingua inglese. Dynamite ha frantumato record su record: il suo video ufficiale è infatti stato quello più visto nella storia di Youtube nelle prime 24 ore dal lancio; la canzone, inoltre, è ancora stabile alla numero uno della Billboard Chart Usa.

Articoli Correlati