Annalisa: testo e significato di Romantica, dall’album Nuda

di Giovanna Codella
Annalisa

Romantica è il nuovo singolo di Annalisa, uno dei brani contenuti nel nuovo album Nuda. Si tratta del settimo album della cantautrice che ne ha annunciato via social la data d’uscita. Il disco è fuori ovunque da oggi, venerdì 18 settembre.

Qui è dove trascendiamo gli stereotipi. E gli andiamo contro. Chi l’ha detto che una ragazza, una donna, debba essere per forza romantica? E poi, che significa esserlo? Cosa, non esserlo? Sono molto legata a questa canzone controcorrente e fuori dagli schemi. La trovo emozionante. Mi diverte. Perché è impegnata come una discussione e un invito a ragionare usando l’intelligenza, nel suo rivendicare che ognuno può, deve, essere quello che vuole e si sente, con curiosità e senza farsi problemi. Che tanto poi la perfezione arriva dove non te l’aspetti e lo trovi, quello che è strano insieme a te, a cui piace lo stesso film della vita, con cui sentirsi libero di essere libero. «Mi spiace per te ma non sono romantica, è un gioco perverso/ ma fa girare l’universo/ quello che ho dentro».

Testo 
Ciao come ti chiami
Non so più il mio nome
Non ho destinazione
Siamo fuori rotta come il Titanic
Siamo in bicicletta
attento
senza mani
Io non ti comprendo
A volte neanche ti sento
Noi siamo il contrario
di essere uguali
Sempre
in movimento
Buongiorno e palla al centro
Tira tutto fuori
Sono qua
Ci sono 7 miliardi di persone
Proprio con te dovevo capitare
Che quando ho sete e voglio bere
Mi porti al mare
Tutto da rifare
Io non ci sto dentro
Voglio litigare
Perché voglio tutto adesso
E non so aspettare
Tutto suona diverso e uguale
E tu sembri diverso e uguale
Ma alla fine ci incastriamo lo stesso
Mi spiace per te ma non sono romantica
Chissenefrega
Non tollero romantici
Ne rawvegan
Il tuo lato b mi piega
L’ha dipinto Dio con
Crepax
Concreta
Zero tipe di plastica
Sto con Greta
Io non ti mando fiori
Perché tu non fai la diva
Sai con me non c’è rosa
Senza birra alla spina
Se metti sotto i piedi un tipo
E’perché si zerbina

Mi prendi
mi stendi
Facciamo il cinema
Buona la prima
Ci sono 7 miliardi di persone
Proprio con te dovevo capitare
Muoio di sete
Non si può bere l’acqua del mare
Tutto da rifare
Io non ci sto dentro
Voglio litigare
Perché voglio tutto adesso
E non so aspettare
Tutto suona diverso e uguale
E tu sembri
diverso e uguale
Ma alla fine ci incastriamo lo stesso
Mi spiace per te ma non sono romantica
Non ti ho mai fatto la corte
Tu non vuoi un principe
Mi fai sentire un re
Romantica
Proprio come me
Mi spiace per te ma non sono
E’ un gioco perverso
Ma fa girare l’universo
Quello che ho dentro
Insieme:
Faccio poche storie
Troppe paranoie
Io che non ho mai voluto avere scorciatoie
Scuse per andare via ne avrei un milione
Ma per rimanere basta una ragione
Io non ci sto dentro
Voglio litigare
Perché voglio
tutto adesso
E non so aspettare
Tutto suona diverso e uguale
E tu sembri diverso e uguale
Ma alla fine ci incastriamo lo stesso
Mi spiace per te ma non sono romantica
Non ti ho mai fatto la corte
Tu non vuoi un principe

Mi fai sentire un re
Romantica
Proprio come me
Mi spiace per te ma non sono romantica
Non ti devi dispiacere
Perché a me piace così
Romantica
E adesso vieni qui
Mi spiace per te ma non sono romantica

Cosa ne pensate di Romantica di Annalisa?

Articoli Correlati