Sfera Ebbasta: il quarto album potrebbe uscire molto presto

di Giovanna Codella
Sfera Ebbasta

Sfera Ebbasta sembra pronto a pubblicare il seguito di Rockstar, album pubblicato ormai due anni fa. Lo suggeriscono una serie di indizi trapelati via Instagram. e che  hanno già fatto il giro del web. Una croce di diamanti, perle e glitter con i simboli del dollaro e dell’euro, in una delle sue stories, rappresentano comunque l’indizio principale.

Il rapper, inoltre, ha diffuso anche quella che è la probabile copertina del nuovo progetto, affissa per le strade di Milano, nel centro della città e nella stazione centrale. Una scelta che ricorda molto l’annuncio pubblicitario della Machete Empire per Bloody Vynil 3.

Secondo le informazioni a disposizione di Fanpage, Sfera Ebbasta avrebbe collaborato per questo disco ancora una volta con Charlie Charles e ci sarebbe anche un avvicinamento al mondo latin pop da parte dell’artista.

L’aspetto più interessante rimane però quello delle possibili collaborazioni. Questo grazie al fatto che Sfera Ebbasta è riuscito a ritagliarsi uno spazio negli Stati Uniti con le sue visite degli ultimi anni negli studi della Repubblic Records, etichetta di artisti del calibro di Ariana Grande, Nicki Minaj e Drake.

Il nuovo album di Sfera Ebbasta segue XDVR (2015), Sfera Ebbasta (2016), Rockstar (2018). Dal punto di vista prettamente discografico, Gionata è assente  dunque da due anni nonostante varie collaborazioni, quelle più recenti sono con Mahmood (in Dorado), in M’ Manc con Geolier, in Soldi sulla carta con gli Fsk.

A proposito del suo nuovo progetto, c’è da dire che Sfera Ebbasta è rimasto piuttosto vago. Fino a poche settimane fa il trapper di Cinisello Balsamo rispondeva ai fan che gli chiedevano aggiornamenti sul seguito ideale di Rockstar con queste parole: “Lo saprete per tempo”, ha scritto Gionata Boschetti nelle stories.

Cosa vi aspettate dal nuovo album di Sfera Ebbasta?

Articoli Correlati