Scooter Braun vende i master di Taylor Swift: ecco la reazione dell’artista

di Alberto Muraro
taylor swift

Non si ferma la battaglia legale fra Scooter Braun e Taylor Swift. Come vi avevamo raccontato, il produttore e manager di Justin Bieber ha acquisito di recente i diritti sullo sfruttamento dei vecchi album di Taylor. L’artista però non ha deciso di arrendersi e di “stare al giochetto”. Al contrario, per riprendersi i diritti sul lavoro di una vita ha deciso che avrebbe registrato nuovamente tutti i suoi album, fino a 1989.

Nelle scorse ore un nuovo capitolo si è aggiunto al drama. Già, perché come riportato da Variety Scooter Braun ha deciso di rivendere i master di Taylor Swift per 300 milioni di dollari. L’acquirente, a quanto pare, sarebbe Shamrock Holdings.

Ovviamente a Taylor Swift mica sta bene che il frutto del suo lavoro, già finito nelle mani sbagliate, venga svenduto così. E, com’è nel suo stile, ha deciso di rispondere per le rime.

Clicca qui per comprare Folklore!

 

Ecco la lettera che Taylor Swift ha scritto ai fan come risposta a Scooter Braun

Il team di Scooter voleva che io firmassi un documento nel quale dichiaravo che non avrei mai più parlato di Scooter se non in termini positivi. Tutto questo prima di poter vedere i risultati finanziari della BMLG (che è sempre un passo fondamentale in questo tipo di trattative). Quindi avrei dovuto firmare un documento che mi avrebbe silenziato per sempre, persino prima che io avessi potuto contrattare sul mio stesso lavoro. Il mio team legale ha detto che non era assolutamente normale, e che non avevano mai visto una proposta del genere. A meno che ovviamente la parte lesa non fosse stata prima pagata. Lui non avrebbe mai nemmeno osato proporre un prezzo al mio team. Da parte mia quei master non erano in alcun modo in vendita.

Ed ecco come Taylor Swift ha risolto la questione di fatto rispondendo a Scooter Braun:

“Di recente ho cominciato a ri-registrare la mia vecchia musica: una cosa entusiasmante e appagante dal punto di vista creativo. So che questo diminuirà il valore dei miei vecchi master; spero che si capisca che questo è il mio unico modo per riguadagnare quel senso di orgoglio che avevo una volta ascoltando le canzoni dei miei primi sei album. Così permetterò ai miei fan di ascoltare quegli album senza sensi di colpa per aver beneficiato Scooter Braun

Articoli Correlati