Respect: Jennifer Hudson è Aretha Franklin nel biopic in uscita a dicembre

di Federica Marcucci
respect

Dopo averla vista in Cats, vero e proprio flop di pubblico e critica, Jennifer Hudson ritorna con un ruolo che potrebbe consacrarla definitamente. Si tratta di Respect, biopic dedicato alla regina del soul Aretha Franklin.

Il film, in uscita nelle sale a dicembre, vedrà l’attrice interpretare interamente tutti i brani di Aretha. Incluso quello che dà il titolo al film, Respect. Non è la prima volta che Jennifer Hudson si cimenta nel repertorio della cantante, scomparsa qualche anno fa, e questo potrebbe essere per lei davvero il ruolo di una vita.

Guarda il trailer del film

RESPECT | Official Teaser Trailer

Respect segue la vita privata e la carriera di Aretha Franklin, dagli inizi nel coro della chiesa di suo padre fino al successo internazionale.

Oltre a Jennifer Hudson nel cast del film ci saranno anche Forest Whitaker, Marlon Wayans, Audra McDonald, Marc Maron, Tituss Burgess, Saycon Sengbloh, Hailey Kilgore, Skye Dakota Turner, Tate Donovan e Mary J. Blige. Il film è diretto da Liesl Tommy.

Chi era Aretha Franklin

Soprannominata Lady Soul, Aretha Franklin è stata una delle interpreti più importanti della black music con un repertorio che ancora oggi è vivo nei cuori di chi ama il genere. Energica, appassionata e dotata di una voce inconfondibile, Aretha raggiunse il successo negli anni ’60 facendosi anche portavoce del movimento per i diritti ciili.

Non a caso, proprio la canzone Respect che dà il titolo al film divenne un vero e proprio inno per il movimento della lotta degli afroamericani, così come del pensiero femminista. Aretha Franklin è stata anche la prima artista donna a entrare nella Rock and Roll Hall of Fame nel 1987. Nel 2010 Rolling Stone l’ha messa al primo posto tra i cantanti più importanti in assoluto.

Che cosa ne pensate del trailer di Respect, il biopic dedicato ad Aretha Franklin con Jennifer Hudson?