Maturità 2016: le prime impressioni sulle tracce!

di Laura Valli
Tracce prima prova Maturità

Gli esami della maturità 2016 mettono a dura prova gli studenti, che oltre ad elaborare la tesina devono prepararsi su tutto il programma di tutte le materie. Lo slogan di quest’anno è #iononhopaura!

Alle 8.30 del 22 giugno 2016 è suonata la campanella che da inizio alla tanto temuta prima prova per la maturità 2016, che consiste nel tema di italiano. Questa prova è uguale a livello nazionale, si svolge lo stesso giorno e con le stesse tracce scelte dal Ministero dell’Istruzione.

I ragazzi come ogni anno avranno 6 ore per confrontarsi con: analisi del testo, saggio breve o articolo di giornale, tema di attualità e tema storico. Nonostante le previsioni sulle possibili tracce della prima prova, il Miur ha sorpreso i maturandi con tracce completamente diverse da quelle che si aspettavano, o alle possibili tematiche che da settimane per non dire mesi serpeggiavano nella rete.

Renzi commenta le Tracce della prima prova

Renzi commenta le Tracce della prima prova

La maggioranza dei maturandi si aspettava nomi come possibile autore per il tema di analisi del testo Eugenio Montale, Luigi Pirandello o Umberto Eco, scomparso lo scorso febbraio, e proprio quest’ultimo è il nome contenuto nella busta. Il brano scelto è tratto dal suo romanzo più celebre Il nome della rosa e riferirebbe alle funzioni della Letteratura.

Anche il tema storico era tra le tematiche più presenti tra le ipotesi più papabili: i 70 anni del voto alle donne, in vigore in Italia dal 1946, rispettando le previsioni della vigilia. Il tema sul suffragio universale è correlato a due brani: uno della poetessa e partigiana Alba de Cespedes e l’altro di Anna Banti, l’autrice del romanzo Artemisia.

Ciò che invece ha colto maggiormente di sorpresa i maturandi sono stati i temi ritenuti più di “incognita”:

  • per il tema di attualità una riflessione sul concetto di confine quale limiti naturali, storici e mentali;
  • per il saggio artistico-letterario il rapporto padre-figlio in arte e letteratura con una poesia di Umberto Saba (Mio padre è stato per me l’assassino) e il quadro di Giorgio De Chirico Il figliol prodigo;
  • per il saggio tecnico-scientifico l’avventura dell’uomo nello spazio, tema che prende spunto dalle esperienze di  Umberto Guidoni e Samantha Cristoforetti, prima donna italiana ad entrare nell’equipaggio dell’Agenzia Spaziale Europea;
  • per il saggio socio-economico un tema su Pil come “misura di tutto” .

Sono queste alcune delle tracce della prima prova della maturità 2016, che questa mattina ha visto impegnati più di 500mila studenti.

Di seguito trovate le impressioni dei primissimi studenti sulle tracce uscite per la maturità 2016:

Le tracce erano abbastanza facili e fattibili” … “decisamente varie” … “Mi sembrano dei temi ben congeniati e vari, che vanno incontro a diversi interessi

commenti alle Tracce della prima prova

commenti alle Tracce della prima prova

oppure chi ritiene che i temi della prima prova del 2016 fornivano pochissimi documenti“, ed anche:

commenti alle tracce della maturità

commenti alle tracce della maturità

E voi cosa ne pensate dei temi scelti per la prima prova della maturità? Avreste saputo cosa scrivere?

Articoli Correlati