Jeffree Star attaccato dai clienti per i difetti della nuova palette

di Giovanna Codella
Jeffree Star

Alcuni fan hanno fatto ricorso ai social media per richiamare Jeffree Star dopo l’uscita della sua nuovissima collezione, Orgy. Già in precedenza, lo YouTuber ha ricevuto delle critiche per la scelta di questo nome.

Ma ora, i fan sostengono che quando hanno ricevuto le loro palette di ombretti, le sfumature erano “friabili”, contenevano “palline” ed erano “inutilizzabili”. In una serie di video di Instagram Stories il makeup artist, ha risposto:

“Ho bisogno di andare a fare il capo in questo momento e andare a gridare nel mio laboratorio di trucco. Abbiamo un problema di produzione con la mini palette Orgy. Quando realizzi 100.000, 200.000, 300.000 unità, a volte possono esserci dei problemi. E purtroppo il laboratorio può fare degli sbagli. Abbiamo avuto un piccolo problema di lotto”.

Alcuni clienti hanno sottolineato che la tavolozza era “danneggiata e poco pigmentata”. Le tonalità di colore più criticate sono state due.

“Aiuto! Le tonalità Glass Wet e Foam Party nella mia mini palette Orgy contengono piccole palline e si sbriciolano ovunque, sono inutilizzabili”, ha scritto un’altra persona su Twitter.

Quindi, in un post separato, hanno condiviso lo screenshot di una risposta del servizio clienti di Beautylish, in merito al prodotto:

“Aggiornamento: Beautylish ha risposto dicendomi che sono da applicare sopra un altro ombretto più pigmentato. Anche se si suppone che siano trasparenti, non spiega perché sono così friabili. Le palline non possono essere applicate sugli occhi, cadono semplicemente”, hanno aggiunto. Un altro acquirente arrabbiato ha affermato che il marchio di Jeffree ha “un cattivo servizio clienti”.

Tuttavia, concludendo il suo post su Instagram Stories, Jeffree Star ha replicato l’esatto contrario: “Se qualcuno ha un problema con i miei prodotti, ho un fantastico team di assistenza clienti che si occuperà dei problemi di chiunque”.

Articoli Correlati