I Cavalieri di Castelcorvo: la recensione del primo episodio

di Federica Marcucci
i cavalieri di castelcorvo

Misteri, magia, amicizia. Questo è I Cavalieri di Castelcorvo nuova serie di Disney+ disponibile sulla piattaforma dal 6 novembre.

Prodotta da The Walt Disney Company Italia in collaborazione con Stand By Me, la serie sarà composta da 15 episodi che arriveranno con una cadenza trisettimanale.

Abbonati subito a Disney Plus per guardare la serie! Clicca qui!

I Cavalieri di Castelcorvo è interpretata da Fabio Bizzarro (Riccardo), Lucrezia Santi (Giulia), Mario Luciani (Matteo) e Margherita Rebeggiani (Betta). Insieme a loro anche Gabriele Scopel (Andrea), Gabriele Rizzoli (Zeno), Eleonora Siro, (Mamma di Giulia e Riccardo), Maximiliano Gigliucci (Papà di Giulia e Riccardo), Angela Tuccia (Stria), Alessandro Cannava (Aldo), Giada Prandi (Zia Margherita), Susanna Marcomeni (Atena) e Rosa Ferraiolo (Diana).

Ecco la nostra intervista a I Cavalieri di Castelcorvo:

I Cavalieri di Castelcorvo: Chi è il più coraggioso? | Intervista ai protagonosti

La recensione del primo episodio

Riccardo e Giulia sono due fratelli che si ritrovano nel piccolo borgo di Castelcorvo, ospiti della zia. Incuriositi, iniziano a esplorare e fanno la conoscenza di Betta e Matteo due ragazzini del posto presi di mira perché diversi. Per una serie di coincidenze il gruppo si ritrova faccia a faccia con un misterioso enigma da risolvere.

I Cavalieri di Castelcorvo strizza l’occhio alle serie di Disney Channel degli anni ’90 e 2000 puntando sul valore dell’amicizia e sul coraggio per raccontare una storia in cui l’avventura e la magia sono all’ordine del giorno. Un racconto in cui i giovani protagonisti affrontano la crescita e le proprie paure con determinazione e valorizzando le proprie diversità.

La trama della serie

Girata tra Roma e alcuni dei più caratteristici borghi del Lazio, questa nuova produzione nel segno dell’avventura avrà per protagonisti i due fratelli Riccardo e Giulia, rispettivamente di 11 e 13 anni che, a causa degli impegni di lavoro dei genitori, dovranno trasferirsi a Castelcorvo dalla zia Margherita per frequentare la scuola. Una volta giunti lì, i ragazzi conosceranno gli altri due protagonisti della serie, Matteo e Betta, due coetanei del posto ritenuti outsider per via delle loro stranezze.

Insieme, i quattro ragazzi affronteranno una serie di prove e scopriranno che Castelcorvo non è quello che sembra: misteriosi enigmi, chiavi magiche e un gioco da tavolo che sembra vivere di vita propria, streghe e luoghi al di fuori del tempo e dello spazio dove ogni desiderio infantile viene realizzato in cambio però di qualcosa di oscuro.

Articoli Correlati