Days Gone, l’apocalisse secondo Sony in esclusiva su PlayStation 4!

di Massimo Reina
Days Gone

Days Gone è un’avventura survival a mondo aperto di SIE Bend Studios piena di orde di infetti, predoni e pericoli naturali. Il gioco è un’esclusiva per PlayStation 4.

Days Gone è uno dei progetti su cui Sony ha puntato di più in questa stagione. Un’esclusiva ambiziosa, che nel corso dell’ultimo anno di sviluppo in particolare, ha subito dei cambiamenti e ricevuto diversi trattamenti strutturali utili a donargli una personalità ben definita e meno “generica” rispetto a quanto realizzato fino a quel momento.

Anche perché in un mercato così concorrenziale come quello delle avventure a mondo aperto e con tematiche ormai abusate come quelle post-apocalittiche, il nuovo progetto di Bend Studio ha dovuto mettercela tutta per farsi notare, valorizzando al meglio quelle caratteristiche sui quali si basa spesso parte del divertimento a lungo termine di questa tipologia di produzioni.

Guarda la Videorecensione di Days Gone

In un mondo devastato da una terribile pandemia che ha decimato la popolazione mondiale trasformando molti dei sopravvissuti in creature estremamente aggressive, Deacon St. John cerca giornalmente una ragione per continuare a vivere. Deacon, infatti, non ritiene di essere fortunato per essere ancora vivo, ma solo di non essersi trasformato in uno di “quei cosi” inferociti che vagano per il mondo

[smiling_video id=”80620″]

[/smiling_video]