BTS in Italia in concerto nel 2020? Ecco la petizione dell’Army su Twitter!

di Alberto Muraro
BTS

Diciamolo subito, senza troppi giri di parole. Siamo rimasti davvero molto, molto delusi dall’annuncio delle tappe del tour 2020 dei BTS. I Bangtan Boys, come vi abbiamo raccontato qui, hanno infatti svelato gli appuntamenti live per quest’anno proprio nelle scorse ore, gettando i fan italiani nello sconforto.

Neanche stavolta, infatti, i BTS hanno concesso concerti in Italia. Nemmeno uno. Ed è ovvio che, considerato l’affetto dell’Army italiana, questa scelta abbia fatto arrabbiare molti. Certo, su Ginger Generation vi avevamo spiegato qui i motivi per cui, almeno per adesso, è molto difficile pensare che l’Italia possa permettersi di ospitare un concerto dei ragazzi. E questo nonostante le recenti dichiarazioni di Rudy Zerbi, che ha solennemente prometto ai fan di portare il gruppo K-pop in Italia.

Nasce una petizione per portare i BTS in Italia: ecco i dettagli

bts

L’annuncio delle tappe del Map of the soul Tour dei BTS ha dunque spinto l’Army italiana (che già si era attivata sui social con la Big Hit Entertainment) a lanciare una petizione su Twitter. Nelle scorse ore, infatti, l’hashtag #ItalyWantsBTSTour è entrato di prepotenza nei TT italiani.

Qui sotto trovate una selezione dei tweet dedicati ai BTS in Italia apparsi sul social:

Almeno per il momento, in ogni caso, non ci resta che aspettare. I fan italiani dovranno accontentarsi, in attesa di eventuali nuove date, degli appuntamenti dei BTS in programma all’estero. Le opzioni più abbordabili sono ad oggi quelle di Londra, Berlino e Barcellona. Nel caso in cui voleste partecipare ad uno di questi concerti dei BTS vi informiamo che i biglietti saranno disponibili su LiveNation.com

Articoli Correlati