I TheShow sono stati denunciati: ecco cos’è successo!

di Alberto Muraro

Grosse, grossissime grane per Alessio Stigliano e Alessandro Tenace, conosciuti soprattutto dal pubblico di internet con lo pseudonimo di “TheShow”.

Il duo di youtuber, seguitissimi su tutti i social e ex vincitori di Pechino Express come Socialisti, ha infatti ricevuto una denuncia bella e buona da parte delle autorità di Milano. Il motivo è presto detto: nel corso di uno dei loro ultimi scherzi, i TheShow hanno infatti deciso di fingersi assistenti civici.

 

 

 

theshow

Prenotate subito il vostro viaggio!

 

TheShow denunciati: ecco cos’è successo!

Come saprete, la figura dell’assistenze civico è nata per cercare, per quanto possibile, di contrastare i comportamenti sbagliati dei cittadini in questa fase post epidemia. Gli assistenti civici servono in buona sostanza per evitare assembramenti e per assicurare il rispetto delle regole.

CLICCA QUI PER UN’OFFERTA SPECIALE DI MASCHERINE RIUTILIZZABILI!

Il problema è che uno scherzo di questo tipo proprio non è lecito farlo. I TheShow hanno infatti dovuto assistere, loro malgrado, al sequesto di una pettorina gialla con la scritta “Comune di Milano – Assistente Civico” e due tesserini plastificati con la loro fotografia e il logo del Comune.

L’azione legale nei loro confronti è arrrivata al termine lo scorso 29 maggio. Quel giorno, infatti, un esercente di un negozio di alimentari in Corso Lodi aveva ricevuto la visita dei TheShow. Mentre conversava con un cliente,  i TheShow hanno chiesto all’uomo allontanarsi perché “troppo vicino”, perlomeno secondo i due “assistenti civici”.

A questo punto, i TheShow hanno posizionato sul bancone del negozio un petardo, rapidamente lanciato via dal commerciante. Successivamente, sempre nell’ambito dello scherzo, i TheShow hanno finto di fare una contravvenzione all’uomo, che si è però rapidamente reso conto di non trovarsi realmente di fronte a due assistenti civici.

Subito dopo l’accaduto, l’uomo ha segnalato i due alle autorità. Qualche giorno dopo, sempre dalle stesse parti, i TheShow sono stati fermati dalla polizia. I due youtuber sono finiti in caserma dove i poliiziotti li hanno deferiti all’autorità giudiziaria.

Articoli Correlati